0 0
3 Paste Brisée light

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

3 Paste Brisée light

Features:
  • Extra: novità
  • Extra: salute
  • Light
  • Vegana
  • Vegetariana

Pronte all'uso:
preparatele in anticipo
stendetele su carta-forno,
arrotolatele
e conservatele in freezer.

  • Easy

Directions

Share

1. Pasta Brisée light alla ricotta


Ingredienti (per 4-5 porzioni)

  • 200g di farina “0”
  • 120g di ricotta
  • 100g di burro a dadini
  • 2-3 cucchiai d’acqua
  • 1 pizzico di sale

 

Preparazione

Mettete il burro a dadini ne freezer per 15′ minuti


Passato questo tempo mettete in un robot il burro con gli altri ingredienti – tranne l’acqua – dapprima si devono forare delle briciole poi aggiungete via via l’acqua necessaria affinché l’impasto si raccolga in una palla.


Prendere la palla metterla al centro di un piatto, mettere sopra a coprire un altro piatto e schiacciare in modo che si abbia un disco alto circa 4cm tra i due piatti.


Mettere la pasta in frigorifero a riposare per almeno 1/2 ora.


Riprendere la pasta e stenderla tra 2 fogli di carta-forno allo spessore di 3-5 mm (attenti a non romperla perché rimane un po’ fragile …ma potete fare operazioni di patch-work, rattoppando dove è necessario).


Cuocere a 180°C per 35′ minuti.


 

 

2. Pasta Brisée light allo yogurt


Ingredienti (per 4 porzioni)

  • 200g di farina “0”
  • 125g di yogurt bianco magro
  • 10g di olio extravergine d’oliva
  • 1-2 cucchiai di acqua fredda
  • 1 pizzico di sale

 

Preparazione

Impastare tutti gli ingredienti o in una ciotola o nel mixer, aggiungere l’acqua se l’impasto fosse ancora troppo asciutto.


Formare una palla, metterla al centro di un piatto, mettere sopra a coprire un altro piatto e schiacciare in modo che si abbia un disco alto circa 4cm tra i due piatti.


Mettere la pasta in frigorifero a riposare per almeno 1/2 ora.


Riprendere la pasta e stenderla tra 2 fogli di carta-forno allo spessore di 3-5 mm (attenti a non romperla perché rimane un po’ fragile …ma potete fare operazioni di patch-work, rattoppando dove è necessario).


Cuocere a 180°C per 35′ minuti.


 

 

3. Pasta Brisée light all’olio


Ingredienti (per 4 porzioni)

  • 200g di farina “0”
  • 100g di fecola di patate o amido di mais (Maizena)
  • 80g di olio extravergine d’oliva
  • 150-200g di acqua tiepida
  • 1 pizzico di sale

 

Preparazione

Mettere gli ingredienti nel mixer ed amalgamare tutto per qualche minuto.


Prendere la palla metterla al centro di un piatto, mettere sopra a coprire un altro piatto e schiacciare in modo che si abbia un disco alto circa 4cm tra i due piatti.


Mettere la pasta in frigorifero a riposare per almeno 1/2 ora.


Riprendere la pasta e stenderla tra 2 fogli di carta-forno allo spessore di 3-5 mm (attenti a non romperla perché rimane un po’ fragile …ma potete fare operazioni di patch-work, rattoppando dove è necessario).


Dividetela in due, stendete le due sfogliea 3 o 4mm e usatele a piacere.


Cuocere a 180°C per 35′ minuti.


 

(Visited 79 times, 1 visits today)
previous
Lagane e ceci (Basilicata)
next
Sporcamuss (Puglia)
previous
Lagane e ceci (Basilicata)
next
Sporcamuss (Puglia)