0 0
Mini-muffin di verdure miste

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Mini-muffin di verdure miste

Features:
  • Extra: salute
  • Festività
  • Light
  • Vegetariana
Cuisine:
  • Easy

Directions

Share

Ingredienti (per circa 40 mini-muffin o 20 medi o 6 normali)

  • 150g di farina “0” (di cui se volete il 50% farina integrale)
  • 150g di latte parzialmente scremato (o 75ml di latte intero + 75ml di acqua)
  • 300g di verdure miste tagliate a dadini (va bene anche minestrone surgelato ma SENZA* legumi)
  • 100g di caciotta grattugiata (o parmigiano o pecorino)
  • 30g di pinoli
  • 1 uovo
  • 30g di burro morbido (o 30ml di olio extravergine) + una noce per la padella
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate
  • pepe nero macinato fresco (secondo il gusto personale)
  • un pizzico di sale (non esagerate se usate il pecorino)

*che poi se ci sono mica succede nulla… si capisce solamente di più che è un minestrone surgelato… e le cose comode in cucina non sono mai ben viste!
COMUNQUE se avete tempo tagliate a dadini zucchine e/o carote e/o zucca e/o qualche altra verdura: potete mettere insieme quegli “
AVANZETTI SVENUTI” di melanzana e qualche altra verdura serviti per la ratatouille preparata l’altro ieri dal vostro compagno che il lockdown ha trasformato in Chef non stellato ma quasi – che in effetti è bravissimo… ma quando una ricetta dice “mezza melanzana” o “mezza carota” o “mezza cipolla”… io diffido e mi arrabbio anche parecchio, è ISTIGAZIONE ALLO SPRECO!!!
Che poi chi scrive ma che ne sa di quanto è grande la verdura che ho comprato al (super)mercato!!! Mi segui? Ci sono le telecamere… Sono quelle… lo sapevo!
Non è più come ai miei tempi 
… è tutto un Truman Show!

 

Preparazione

Prima di tutto:
-accendere il forno a 190°C.
-preparate la teglia da mini-muffin (o quella da muffii) solo con i pirottino di carta… senza ungerla


In una padella tostate “a secco” (cioè senza grasso alcuno) i pinoli per un paio di minuti muovendoli spesso, mettete da parte.


Nella stessa padella mettete la noce di burro e rosolate la verdura (per il tempo dipende se è fresca o surgelata, comunque deve essere “al dente”), mettete da parte.


In una ciotola grattate la caciotta con la grattugia a fori grossi (oppure grattugiate il parmigiano o il pecorino), mettete la farina setacciata con mezza di bustina di lievito, i pinoli, il sale e il pepe.


In un’altra ciotola mettere l’uovo sbattuto (come per la frittata), il burro fuso ed il latte.


Amalgamare i due composti (liquido e solido) senza mescolare troppo infatti deve esserci qualche grumo.


Usare l’apposita teglia da mini-muffii con gli appositi pirottini (in totale saranno circa 40 quindi andranno fatte 2 infornate) riempita in ogni foro con circa 2/3 molto scarsi di composto (non vi preoccupate se il composto vi sembrasse troppo solido e non aderisse bene alle pareti… come per magia, una volta cotti saranno perfetti).


Cuocere in forno a 190° per 10′ minuti poi 170° per altri 10′ minuti.


Nota 1: sono perfetti come finger-food e si possono abbinare a parecchie salsine o Dip.
Nota 2: la caratteristica dei muffin è che devono essere grossolani nella preparazione (quindi non preoccupatevi troppo dei grumi) e morbidi al loro interno dopo la cottura, altra conditio-sine-qua-non del muffin perfetto.

(Visited 124 times, 2 visits today)
previous
Brownies con le noci senza zucchero
next
Muffettino… cioè mini-muffin al caffè
previous
Brownies con le noci senza zucchero
next
Muffettino… cioè mini-muffin al caffè