0 0
Lasagne vegetariane superlight

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Lasagne vegetariane superlight

con solo 41,6 grammi di pasta a testa e tanta, tantissima verdura

Features:
  • Extra: salute
  • Festività
  • Light
Cuisine:

Fibra, vitamine e sali minerali nelle verdure
Curcuma nella "Besciamella della Salute".
Le proprietà rinomate dell'olio extravergine d'oliva.
I carboidrati della pasta!
...un pasto completo e saporito.

  • Easy

Directions

Share

Ingredienti (per 6 persone)

  • 250g di pasta per lasagne fresca finissima (tipo “Sfogliavelo – G. Rana, che non ha bisogno di precottura)

per la “Besciamella della salute”

  • 800ml di latte parzialmente scremato (o 400ml latte intero + 400ml acqua)
  • 2 cucchiai colmi di maizena
  • 1 cucchino colmo di curcuma
  • 1 cucchiaino di sale

  • 450g di fagiolini
  • 450g di piselli surgelati
  • 3 zucchine medie
  • 3 carote medie
  • 1 cipolla bionda 0 2 scalogni
  • 50g di formaggio grattugiato 
  • 10g di burro
  • 20ml (1-2 cucchiai) di olio extravergine d’oliva
  • qualche foglia di basilico (facoltativo)
  • sale

 

Preparazione

Per la besciamella 

Mettere in un tegame da circa 1 litro di contenuto i 2 cucchiai colmi di maizena, la curcuma ed il sale e girare “a secco”, poi aggiungere 200ml di latte ben freddo , girare ed una volta sciolti tutti gli ingredienti, potete aggiungere il resto di latte e l’acqua e girate bene (potete aiutarvi con un frullatore ad immersione).

Ora potete accendere il fuoco (medio/basso) sotto il tegame e cominciare a girare molto spesso finché la salsa non vela il cucchiaio.

Spegnete il tegame, fatelo raffreddare un poco e coprite con della pellicola “a contatto” (cioè non ci deve essere aria tra la béchamel e la pellicola altrimenti si forma la fastidiosa pellicina).


Lessate al dente i piselli surgelati in poca acqua leggermente salata, scolateli e teneteli da parte.

Lessate al dente i fagiolini surgelati in poca acqua leggermente salata, scolateli, tagliate a fette di un paio di centimetri e teneteli da parte.

Mondate e tagliate a dadini le zucchine e le carote tenendoli separati.

Mettete sul fuoco (medio/basso) una padella con 2 cucchiai d’olio, appena caldo unite la cipolla tritata ed appena sarà trasparente unite le carote e fatele andare per 10′ minuti aggiungendo acqua al bisogno.

Unire con le carote anche le zucchine e far andare per 5′ minuti, poi i piselli ed i fagiolini lessati girando un secondo e spegnendo subito.


Se non aveste trovato le lasagne che non necessitano di pre-cottura dovete cuocerle “al dente” in abbondante acqua salata (si consiglia di usare una lasagnera, o una padella grande così rimangono stese).


Tenete da parte 4 cucchiai di besciamella ed un paio di cucchiai di formaggio.

Dopodiché nel tegame con la besciamella unite il formaggio e girate tranquillamente poi tutte le verdure insieme e mescolate molto delicatamente altrimenti viene un “pappone” esageratamente omogeneo.


Accendete il forno a 180°C.

Prendete una lasagnera o una pirofila rettangolare (circa: 30x20x7 cm), mettere sul fondo un cucchiaio d’olio e distribuirlo con un pennello o con le dita in maniera omogenea anche sui bordi, poi continuare con un leggero strato della besciamella da sola (2 cucchiai) e distribuitelo anch’esso ma solo sul fondo e con un cucchiaio.

Continuate con uno strato di lasagne e sopra uno strato molto abbondante del composto besciamella/formaggio/verdure del tegame (circa metà di quello nel tegame).

Un atro strato di lasagne ed ancora uno strato molto abbondate di composto (l’altra metà nel tegame).

A coprire con un altro strato di lasagne.

Distribuite sulla superficie i rimanenti 2 cucchiai di besciamella gialla, spolverate con i 2 cucchiai di parmigiano, un filo d’olio o qualche fettina finissima di burro sparsa ed infornate.


Fare cuocere in forno caldo a 180°C  per 20′ minuti dando, se necessario, 5′ minuti finali di “grill”.

Se volete decorate con qualche foglia di basilico.

Servite.


Riassumendo: invece dei canonici 5 strati di pasta (c’è anche chi ne fa 10) questa lasagna è composta da soli 3 strati e TANTISSIMA verdura. E già che ci siete: mangiate anche una mela prima… vi farà essere meno voraci.

(Visited 229 times, 3 visits today)
previous
Pan de coco
next
Cookies al ginseng
previous
Pan de coco
next
Cookies al ginseng