0 0
Pan di Spagna senza uova (1)

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Pan di Spagna senza uova (1)

ricetta dal blog "www.cucinaamoremio.com" (10 maggio 2011)

Features:
  • Extra: salute
  • Light
  • Vegana
  • Vegetariana
  • Easy

Directions

Share
Pan di Spagna senza uova | Gribaudo/Paragon 2011

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti

  • 225g di farina (meno 25g per la versione al cacao)
  • 175g di zucchero di canna Demerara bianco o chiaro
  • 50g di olio di girasole
  • 250cc di acqua
  • vaniglia o buccia grattata di limone non trattato
  • cannella (facoltativa)
  • ½ bustina di lievito

per la versione al cacao

  • 25g di cacao

per farcire

  • 4 cuchiai colmi di marmellata di fragole o lamponi*

* Comunque nel mezzo ci potete mettere qualsiasi tipo di marmellata, crema, mousse… oppure aggiungere all’impasto mele, pere, banane (queste ultime due sono perfette se la versione della torta è al cacao).

 

Preparazione

Oliate 2 teglie antiaderenti di 20cm di diametro.


Setacciate la farina, il lievito e il cacao se lo usate e unite lo zucchero.


Nella stessa ciotola versate anche l’olio, l’acqua, l’aroma scelto e miscelate bene tutti gli ingredienti per un minuto in modo che non ci siano più grumi.


Con questo impasto riempite le due teglie dividendolo equamente.


Infornate a 180° per 25′-30′ minuti.


A cottura ultimata previa prova stecchino – tirare fuori dal forno e fate raffreddare le torte (se avessero la gobba al centro, ancora bollenti premete la superficie di ognuna per qualche secondo con un panno ripiegato più volte, in modo che si correggano rimanendo piatte).


Una volta fredde sformare le due torte e lasciarle riposare girate per circa 20′ minuti su di una gratella (vanno benissimo quelle del forno girate in modo che restino alzate e circoli l’aria sotto, questo serve a far uscire tutta l’umidità dal dolce).


Passati almeno venti minuti mettere uno dei due dischi in un piatto da dolci girato, spalmate la superficie con la marmellata e adagiatevi sopra l’altro rivoltato anch’esso esercitando una leggera pressione con il palmo aperto della mano.


Se volete spolverizzate di zucchero a velo e servite.

(Visited 395 times, 1 visits today)
previous
Moelleux aux pistaches et au chocolat blanc
next
Swedish Cherry Tosca Cake (Toscakaka)
previous
Moelleux aux pistaches et au chocolat blanc
next
Swedish Cherry Tosca Cake (Toscakaka)