0 0
Farinata, pecorino e rosmarino

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Farinata, pecorino e rosmarino

Features:
  • Extra: salute
  • Senza glutine
  • Vegana
  • Vegetariana
Cuisine:
  • Medium

Directions

Share

Premesso che per fare la tradizionale farinata ci vorrebbe un forno professionale che raggiunge altissime temperatura, la teglia apposita in rame che conduce il calore in maniera eccelsa, etc. etc.
…MA anche questo risultato casalingo è buonissimo (importantissimo: l’olio non deve essere troppo forte ed il forno deve essere caldissimo).

Ingredienti

  • 300g di farina di ceci
  • 1 litro d’acqua
  • un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva leggero
  • sale e pepe nero macinato fresco (o peperoncino)
  • pecorino stagionato
  • rosmarino fresco

Per cuocere

  • una teglia antiaderente a bordi bassi ø: 30/32cm (andrebbero bene anche quelle nere rettangolari professionali da pizza al taglio ma la farinata si attacca facilmente)

 

Preparazione

Amalgamare la farina di ceci con l’acqua con una frustina, aggiungere sale, pepe e olio.


Far riposare più a lungo possibile (minimo 30′ min, max 15 ore).


Eliminare la schiuma che si sarà formata nel riposo e rimescolare.


Portare il forno a 220°C, una volta raggiunta la temperatura mettere la teglia vuota nel forno per 5′ minuti per preriscaldarla, riprenderla ed ungerla subito d’olio con un pennello e versare la pastella appena mescolata in uno strato non più alto di 0,5 cm (se ve ne avanza tenetela per dopo per un’altra infornata).


Condite con del sale ed un giro d’olio e rimettere nel forno e cuocere per circa 15′ minuti, dipende dal vostro forno comunque fino a doratura.


Tagliate a spicchi, condite con pepe nero, scaglie di pecorino e rosmarino e servite calda.


P.S. Si usa farla anche con le cipolle tagliate finemente e messe insieme all’impasto prima di cuocerla oppure anche con il pesto o lo stracchino o il gorgonzola spalmati sopra appena la farinata è uscita dal forno.

(Visited 281 times, 1 visits today)
previous
Crostoni con piselli e stracchino
next
Farinata in padella
previous
Crostoni con piselli e stracchino
next
Farinata in padella