0 0
Biscotti “senza zucchero”(3) con i datteri

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Biscotti “senza zucchero”(3) con i datteri

ricetta (leggermente modificata) di Natalia Cattelani | www.tempodicottura.it

Features:
  • Extra: salute
  • Light
  • Vegana
  • Vegetariana
  • Easy

Directions

Share

Ingredienti

  • 200g di farina di farro (o “0”, “1”, “2”)
  • 100g di datteri al naturale snocciolati (o sciroppo di datteri)
  • 100g di mandorle con la pelle tritate finemente (o noci, o anacardi, o noci brasiliane)
  • 100g di mela (possibilmente biologica)
  • 80g di olio extravergine di oliva leggero o di semi
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • buccia grattata di limone non trattato
  • vaniglia in polvere (facoltativa)
  • cannella (facoltativa)
  • 1 pizzico di sale

 

Preparazione

Tagliare la mela ed i datteri a pezzetti e inserire nel tritatutto conl’olio, il pizzico di sale e azionate fino a che non ottenete una cremina fluida.


Versate tutto in grande ciotola, aggiungete la farina, le mandorle tritate, il lievito, la buccia di limone, e gli altri aromi naturali ed impastate dapprima con una spatola poi con la mano destra (la sinistra tenetela sempre pulita per ogni evenienza: girare la ciotola, aggiungere qualche ingrediente…).


Formate un impasto morbido ma non appiccicoso, coprite e mettete in frigorifero a riposare almeno 15′ minuti.


Infarinate leggermente il piano di lavoro, stendete delicatamente la pasta con il mattarello ad uno spessore di 1/2cm circa e ritagliate i biscotti con la formina che preferite e metteteli sulla placca rivestita di carta-forno (oppure se il composto risultasse troppo morbido per essere steso, senza aggiungere farina, con un cucchiaio o con un dosa-gelato a molla, sempre sulla leccarda foderata con carta-forno fare dei mucchietti di composto ben distanziati).


Cuocete per circa 15′ minuti a 180°C, controllate qualche minuto prima i biscotti – non devono prendere colore. Spegnete il forno e lasciateli ancora dentro con lo sportello semi aperto per 5′ minuti. Dopodiché sfornateli e fate scivolare il foglio sul piano di lavoro fino al completo raffreddamento.


Conservateli in un barattolo o in una scatola di latta.

(Visited 13.965 times, 9 visits today)
previous
Swedish Cherry Tosca Cake (Toscakaka)
next
Biscotti “senza zucchero”(1) alle nocciole
previous
Swedish Cherry Tosca Cake (Toscakaka)
next
Biscotti “senza zucchero”(1) alle nocciole