0 0
Biscotti di frolla montata all’olio

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Biscotti di frolla montata all’olio

ideale per sparabiscotti | dal blog Cucinaetentazioni (1|'17)

Caratteristiche:
  • Light
  • Vegana
  • Vegetariana

Con frolla
montata all'olio
velocissima
e leggera.

  • Facile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

  • 225g di farina “0”
  • 75g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 100ml di olio di semi
  • 80ml di latte vegetale o Passito di Pantelleria
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale

per decorare

  • 50g di cioccolato fondete
  • confettini colorati

 

Procedimento

Accendete il forno al massimo della temperatura.


Mettiamo nel robot l’uovo e azioniamo per un minuto e dopo qualche secondo versiamo l’olio a filo come se stessimo facendo la maionese.


Aggiungiamo la farina, il latte, lo zucchero e il pizzico di sale e azioniamo ancora ed appena è tutto inglobato fermarsi subito altrimenti diventa una crema collosa ed ingestibile.


oppure

Inserire nel bicchiere di un frullatore immersione l’uovo e fare come per la maionese con uovo e olio a filo.


Mettete la “simil-maionese” in una ciotola e aggiungete tutti gli altri ingredienti e mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno ed appena possibile impastate un poco a mano raccogliendo la pasta attaccata ai bordi.


Formate un disco alto circa 5 cm e mettetelo in un sacchetto da surgelati a riposare in frigorifero per almeno 1/4 d’ora.


Riprendete l’impasto, lavoratelo 1 minuto e mettete la pasta ottenuta in una sac-a-poche con la bocchetta a stella (o in una sparabiscotti) e formate dei biscotti.


Infornate per un minuto alla massima temperatura e poi fate cuocere 5-6 minuti a 190°C gradi (dipende dal vostro forno).


Toglieteli dalla teglia e lasciateli raffreddare completamente su di una gratella.


P.S. Potete decidere di mangiarli così oppure potete far fondere del cioccolato fondete con un cucchiaio d’acqua bollente e potete bagnarli per metà e decorare con delle perline di zucchero o delle codine colorate.

(Visited 17 times, 1 visits today)
Precedente
Torta di mele “no-glut” al microonde
Successivo
Pączki polacchi (tipo Krapfen)
Precedente
Torta di mele “no-glut” al microonde
Successivo
Pączki polacchi (tipo Krapfen)