0 0
Sugolo

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Sugolo

Caratteristiche:
  • Extra: salute
  • Senza glutine
  • Vegana
  • Vegetariana
Nazionalità:

Concentrato
di antiossidanti,
alleati della nostra salute.

  • Persone 4
  • Facile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 1 l mosto d’uva rossa (o bianca o rosata)

oppure

  • 1,3kg di uva*
  • 120g di amido di mais
  • 50-80g di zucchero di canna**
  • 1 stecca di cannella (facoltativa)
  • 3 chiodi di garofano (facoltativi)
  • la scorza di 1 limone non trattato (facoltativa)

 

Procedimento

Schiacciate i chicchi con uno schiacciapatate e versare il liquido* in una casseruola in acciaio dal fondo pesante,  con gli aromi e le spezie scelte, e portate a bollore per qualche minuto. Eliminate gli aromi e fate raffreddare.


In un contenitore versare a pioggia l’amido setacciato e aggiungete pian piano il mosto/succo “a freddo”, continuando a mescolare molto bene per evitare la formazione di grumi. Se questo dovesse succedere potete frullare tutto con un minipimer.


Rimettete  tutto sul fuoco e portate ad ebollizione, mescolando di continuo con una frusta, per evitare che il composto si attacchi sul fondo.


Aggiungete lo zucchero  regolandovi in base alla dolcezza della vostra uva.


Continuare la cottura a fuoco basso per circa 20 minuti, fino ad aver ottenuto la giusta consistenza: durante l’intera cottura, la pentola deve rimanere scoperta.


Spegnete il fuoco e versare i sugoli in in uno stampo da budino oppure in tanti stampini monoporzione bagnati, e lasciare raffreddare.


Servite in tavola a temperatura ambiente all’interno degli stampini oppure sformandoli su dei piatti.


* Schiacciate i chicchi deraspata o usate direttamente il mosto.
**Lo zucchero va regolato in base alla dolcezza dell’uva e del proprio gusto. Se l’uva  è gia dolce di suo si può anche evitare.
Il budino d’uva si conserva in frigorifero per 4-5 giorni. 

(Visited 6 times, 1 visits today)
Precedente
Pucce salentine con le olive
Successivo
Puré speciale
Precedente
Pucce salentine con le olive
Successivo
Puré speciale