0 0
Crostata con frolla di ricotta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Crostata con frolla di ricotta

Caratteristiche:
  • Light
  • Vegetariana
  • Media

Indicazioni

Condividi

Per la frolla alla ricotta:

  • 150g di farina 0
  • 150g di farina integrale
  • 100g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • ½ bustina (7,5g) di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 150gr di ricotta delicata
  • buccia grattugiata di un limone non trattato
  • 200g di confettura  (ciliegie o altro)
  • 2 cucchiai d’acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero

 

Per la frolla alla ricotta:

Prima di tutto mettete la ricotta in un passino e fatela sgocciolare per almeno mezz’ora. Dopodiché impastate tutti gli ingredienti mettendoli tutti insieme (tranne gli ultimi tre) nel robot o nella planetaria.


Altrimenti potete anche fare la fontana con la farina e mettervi al centro ricotta e zucchero; lavorare con la punta delle dita e aggiungere gli altri ingredienti (vi consiglio di fare la parte iniziale in una ciotola abbastanza capiente per non sporcare troppo).


Raccogliere  l’impasto in un disco alto tre centimetri, avvolgerlo nella pellicola e tenerlo in frigo per una mezz’oretta.


Stendere 2/3 della pasta frolla in un disco non troppo sottile  e sistemarlo in uno stampo da crostata del diametro di circa 22cm.


 

Per assemblare il dolce:

Farcire il guscio di frolla con la confettura, poi completare la crostata con le strisce ricavate dalla restate pasta per la griglia del decoro.


Cuocere in forno caldo 170-180°C per circa 25′ (deve essere dorata,


Lucidate con un pennello intinto nella soluzione fatta sciogliendo gli ultimi due ingredienti.


 

(Visited 18 times, 1 visits today)
Precedente
Crème fraîche vegana
Successivo
Gelato light alla frutta secca
Precedente
Crème fraîche vegana
Successivo
Gelato light alla frutta secca