0 0
Merendine vegane con Anko

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Merendine vegane con Anko

anko è la marmellata di fagioli azuki

Caratteristiche:
  • Light
  • Vegana
  • Vegetariana
Nazionalità:
  • Media

Indicazioni

Condividi

Ingredienti per la “genoise di soia”

  • 400g di farina “0”
  • 200g di zucchero di canna
  • 1 yogurt di soia bianco (o al gusto che volete – ad es. banana ottimo con l’anno)
  • 1 bicchierino da caffè di olio di mais
  • estratto di vaniglia (facoltativo)
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • latte di soia q.b.
  • 1 pizzico di sale

Per farcire

  • marmellata di Anko (nella versione Koshian – QUI la ricetta presente nel sito)

 

Procedimento

Mescolare gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito) e poi quelli liquidi (yogurt, olio, estratto) con una spatola e lasciando per ultimo il latte di soia che verrà aggiunto gradualmente fino ad ottenere un impasto denso ma colante.


Versate l’impasto in una teglia quadrata 30x30cm (o al limite rettangolare di circa 24x36cm).


Cuocere a 175° per 30′ minuti circa (il tempo dipende dal tipo di forno).


Far raffreddare e sformare il dolce, tagliarlo in due parti (15x30cm), capovolgere una metà, mettendo a contatto le 2 parti superiori in modo che si vedano le 2 parti che stavano a contatto della teglia inframezzando un generosa quantità di marmellata ankoXxxxxx per farcire.


Spalmatela lasciando liberi i bordi, la distribuirete spingendo la parte di copertura con il palmo della mano aperto in modo che sia piatto.


Ora tagliate di nuovo a metà in modo da avere 2 quadrati 15x15cm farciti di anko.


Sovrapponeteli spalmandoci nel mezzo uno strato sottile di anko che farà da collante e mettere in freezer per 10 minuti dopodiché tagliate con un coltello affilato a lama liscia senza schiacciare a fette di 1,5cm.


P.S. Si può caratterizzare con del limone aggiungendo del succo di limone al posto del latte di soia e la scorza grattugiata di un limone non trattato.

(Visited 13 times, 1 visits today)
Precedente
Anko, marmellata di azuki
Successivo
Torta di carote per intolleranze
Precedente
Anko, marmellata di azuki
Successivo
Torta di carote per intolleranze