0 0
Caprese all’arancia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Caprese all’arancia

dal blog www.cucinaamoremio.com | 6.3.2014

Features:
  • Festività
  • Natale
  • Senza glutine
Cuisine:
  • Easy

Directions

Share

E’ la copia della caprese al limone (più light perché c’è la metà dell’olio) di Sal De Riso – QUI la mia versione:

Ingredienti

  • 200g di mandorle pelate
  • 120g di zucchero a velo non vanigliato
  • 50g di olio extravergine
  • 200g di cioccolato bianco in tavoletta
  • 5 uova
  • 50g di fecola di patate o maizena
  • 60g di zucchero semolato classico
  • bucce grattugiate di 3 arance non trattate
  • vaniglia vera (bacca o estratto)
  • 1/2 bustina di lievito in polvere
  • un pizzico di sale  

per guarnire 

  • 100g di ricotta vaccina
  • 100g di zucchero a velo consentito
  • 10g di mandorle a lamelle

 

Preparazione

Mettere nel robot il cioccolato spezzettato e tenuto in frigorifero per mezz’ora le mandorle, lo zucchero a velo la buccia grattata delle arance, la fecola o maizena, la vaniglia ed il lievito: fate andare finché non ottenete una polvere finissima.


Montate le uova tenute per almeno mezz’ora fuori dal frigorifero con lo zucchero semolato ed il pizzico di sale.


Far triplicare il loro volume. Dopodiché unire delicatamente a filo l’olio e a pioggia le “polveri” mescolando dal basso verso l’alto e girando la ciotola.
Una volta che il composto è omogeneo versare in una teglia antiaderente unta d’olio (possibilmente tonda e di circa 28cm di diametro) e con il fondo foderato da un disco di carta da forno.


Cuocete a 200° per 5′, SENZA aprire lo sportello abbassate il forno a 160°/165° e lasciate cuocere la Caprese per ancora 45′ minuti.


Trascorso il tempo di cottura tirate fuori dal forno la torta, lasciatela raffreddare 5′-6′ all’interno della taglia con una spatola passate tutt’intorno alla teglia per staccarla.


Capovolgetela su un piatto da portata: staccate la carta da forno e spolverate la superficie con abbondante zucchero a velo setacciato oppure decoratela come nella fotografia con un sottile strato di glassa (mettere nel minipimer ricotta e zucchero a velo e far andare fino a che il composto non sarà liscissimo) su tutta la superficie della torta. Dopodiché spargete con le lamelle di mandorle tostate “a secco” in un padellino per un minuto.

 

Copertura con mandorle a scaglie (messe sul fondo prima di versare l’impasto) e zucchero a velo.
(Visited 342 times, 1 visits today)
previous
Arepas de mais con queso “facili&veloci” (Solaris)
next
Torta mousse al cioccolato
previous
Arepas de mais con queso “facili&veloci” (Solaris)
next
Torta mousse al cioccolato