0 0
Torta Mimosa Nera

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Torta Mimosa Nera

al cacao

Caratteristiche:
  • Festività
  • Light
  • Media

Indicazioni

Condividi
Ingredienti per 12 persone
Per le 2 Maddalene al cacao:
  • 100g di farina “0”
  • 40g di fecola di patate
  • 120g di zucchero di canna
  • 40g di cacao
  • 4 uova
  • 1 cucchiaino di miele (acacia o 1000fiori)
  • 1 pizzico di sale
Per la “Crema Cioccolato&Ricotta”:
  • 250g di ricotta
  • 100g di cioccolato fondente
  • 35g di cacao
  • 50g zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di caffè solubile
  • 2 cucchiai di acqua bollente

Procedimento

Per le 2 torte Maddalene:

In una ciotola versare lo zucchero, il sale, un uovo ed il cucchiaino di miele, lavorate con una frusta aggiungendo gradatamente le altre tre uova sbattute.


Montate il tutto fino a che non sia bello gonfio e smettete d montarlo quando, prendendone un po’ tra le dita e allargandole si formerà una specie di “filo”.


Stacciate insieme la farina, la fecola ed il cacao ed unite con cura al composto di uova a cucchiaiate.


Amalgamate con una spatola dal basso verso l’alto, facendo molta attenzione a non smontare il composto (non c’è lievito, quindi è importantissimo).


Infornare per 30’-40′ a 180° (valutate secondo il vostro forno).


 

Per la crema:

Nel bicchiere del minipimer mettete il caffè solubile e versateci sopra l’acqua bollente, poi unite il cacao e la zucchero a velo, il cioccolato fuso ed infine sopra a tutto la ricotta.


Frullate finché il composto non risulta omogeneo e liscio.


Tenete in frigorifero fino all’utilizzo.


Nota: se necessario unite ancora un cucchiaio d’acqua (dipende tutto dalla ricotta scelta).

 

Assemblaggio:

Prendere 1 maddalena (se è venuta a cupola pareggiatela e con la parte tolta fare delle briciole fini che terrete da parte) dividere a metà e mettere da parte. Prendere l’altra maddalena, tagliare a metà anche questa e togliere l’eventuale parte a cupola e fare come per l’altra (briciole da parte).


Avrete 4 dischi, prendete il più irregolare (rotto, fino o storto) e con le mani frantumatelo facendo delle briciole che terrete da parte con le altre.


Rimarranno 3 dichi che farcirete con la crema e tenendone da parte un poco per pennellare la superficie ed i fianchi (servirà come collante per far aderire tutte le briciole tenute da parte).


Ora con cura ricoprite tutta la torta, fianchi compresi, con le briciole tenute da parte.


Spolverate con un poco di cacao.

(Visited 13 times, 1 visits today)
Precedente
Muffin al cioccolato con coulis di lamponi
Successivo
Crema Cioccolato&Ricotta
Precedente
Muffin al cioccolato con coulis di lamponi
Successivo
Crema Cioccolato&Ricotta