0 0
Torta Cacao&Cocco

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Torta Cacao&Cocco

Caratteristiche:
  • Festività
  • Media

Indicazioni

Condividi

Ingredienti per 12 porzioni

Ingredienti uguali per 1a e 2a torta:

  • 125g di farina “0”
  • 125g di zucchero di canna Demerara
  • 50g di burro morbido
  • 2 albumi
  • 30g cacao in polvere
  • 2 cucchiai di liquore (ad esempio Cognac o Rum)
  • 4 cucchiai di latte
  • buccia grattugiata di 1 limone bio o 1/2 bacca di vaniglia (facoltativo)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti crema al cocco per farcire:

  • 2 tuorli + 1 uovo intero
  • 1/2 lt di latte di cocco (o metà e metà con latte normale)
  • 125g di cocco disidratato
  • 50g scarsi di farina “0”
  • 50g di zucchero di canna Demerara
  • 1/2 bacca di vaniglia (facoltativo)
  • 30g di scaglie di cioccolato fondente (o gocce autoprodotte)
  • acqua (se serve)

Per guarnire:

  • 1 cucchiaio di marmellata tipo albicocche
  • 150g di zucchero a velo
  • 1/2 cucchiaio d’acqua
  • cocco a lamelle*

*si possono anche ricavare con un pelapatate da un cocco fresco togliendo la pellicola esterna marrone quando è ancora intero sempre con il pelapatate.

 

Per entrambe le 2 torte (indicazioni uguali per 1a e 2a torta):

Semimontare i bianchi con lo zucchero e con il pizzico di sale fino ad ottenere un composto morbido tipo schiuma da barba.


Unire il burro liquefatto, le zeste del limone o i semini della 1/2 bacca di vaniglia, il latte ed il liquore inglobando il tutto ed infine unire il cacao, la farina ed il lievito setacciati insieme.


Mescolare con molta dolcezza, con una spatola dal basso verso l’alto e riempire una teglia antiaderente (meglio se a cerniera) precedentemente oliata con un pennello anche sui bordi.


Cuocere a 180°C per 20/30′ minuti.


Una volta tiepida, sformare e se ha la gobba con un panno abbassare spingendo per qualche secondo e comunque rivoltarla in modo che risulti perfettamente “piana”.

 

Crema al cocco per farcire:


Mettere i rossi, l’uovo intero e lo zucchero in un tegame ampio e montare bene con delle fruste elettriche; aggiungere pian piano la farina mescolata con i semi della bacca di vaniglia con le fruste al minimo.


Unire a filo il latte e sempre con le fruste al minimo inglobare il tutto e mettere sul fuoco finché non si addensa.


Spegnere travasare in una pirofila o un contenitore tipo teglia, coprire con la pellicola a contatto” e far raffreddare.


Una volta freddo aggiungere anche il cocco disidratato e le scaglie/gocce di cioccolato (se fosse troppo duro aggiungere un filo d’acqua).

 

Assemblaggio:


Mettere una torta sopra l’altra capovolgendole (il fondo sarà la superficie) in mezzo farcire con la crema al cocco.


Spennellare la superficie con la marmellata e acqua intiepidite e poi mischiate insieme allo zucchero a velo con un minipimer affinché si abbia un composto denso e fluido e appiccicoso tipo “glassa” .


Cospargere infine con il cocco a lamelle o disidratato.

 

Qui di seguito altri 3 differenti assemblaggi:

Guarnita anche all’esterno con 150ml di crema al cocco unita a 150g di ricotta (può essere anche panna montata) e 150g di zucchero a velo uniti con il Minipimer e poi decorata con zuccherini.
Guarnita anche all’esterno con 150ml di crema al cocco unita a 150g di ricotta (può essere anche panna montata) e 150g di zucchero a velo uniti con il Minipimer e poi decorata con lamponi brinati (rotolati nello zucchero semolato) ed un “ramage” fatto con un sac-a-poche munito di un beccuccio fino con un poco della stessa crema bianca colorata di verde.
Guarnita anche all’esterno con 150ml di crema al cocco unita a 150g di ricotta (può essere anche panna montata) e 150g di zucchero a velo uniti con il Minipimer e poi decorata con fiocchetti di cocco e lamponi tutt’intorno.
(Visited 8 times, 1 visits today)
Precedente
Pangoccioli
Successivo
Abbracci
Precedente
Pangoccioli
Successivo
Abbracci