0 0
Polpette di merluzzo al forno di M. Bianchi

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Polpette di merluzzo al forno di M. Bianchi

dal Blog di UniSalute | 21 Febbraio 2019

Caratteristiche:
  • Extra: novità
  • Extra: personaggi
  • Extra: salute
  • Light
  • Facile

Indicazioni

Condividi

Per un pranzo o una cena sfiziosa, le polpette sono sempre una delle soluzioni migliori. Di solito si preparano con la carne, ma si possono realizzare delle ottime ricette anche con verdure o pesce, che accontenteranno grandi e piccini, grazie alla loro croccantezza. Le polpette di merluzzo al forno, ad esempio, sono un secondo leggero e facile da preparare, ma possono diventare anche un aperitivo sano, da proporre agli amici nel weekend.

Il merluzzo è un pesce molto consumato, magro ma nutriente: ha un buon contenuto di proteine, a fronte di 91 kcal per 100 grammi di alimento. L’apporto di grassi è contenuto, e il quantitativo di colesterolo è molto basso. Tra gli altri nutrienti, prevalgono le vitamine del gruppo B e i minerali: fosforo, ferro, iodio, calcio, potassio.

 

Ingredienti (per 4 persone)
  • 500g filetto di merluzzo fresco
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • prezzemolo fresco tritato o aneto fresco q.b.
  • paprika dolce q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 3-4 cucchiai farina
  • olio d’oliva extravergine q.b.
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.

 

Preparazione

Cuocete al vapore il merluzzo, lasciate raffreddare e poi spezzettate la polpa con l’aiuto di una forchetta.


Ponete il pesce in una ciotola, unite il prezzemolo tritato, le cipolle tritate quanto più sottilmente possibile, l’uovo, la paprika e il pepe nero. Salate e cominciate ad amalgamare il tutto, prima con la forchetta, poi con le mani.


Formate delle polpettine. Se la consistenza dovesse essere troppo morbida, aggiungete qualche cucchiaio di farina. Rotolate le polpette nel pangrattato e sistematele in una pirofila, che avrete unto leggermente con l’aiuto di un pennello da cucina.


Infornate le polpette a 180° per una ventina di minuti, girandole di tanto in tanto. Servitele ancora calde, accompagnate a un contorno di verdura cotta di stagione o insalata fresca.

(Visited 14 times, 1 visits today)
Precedente
Polpette di arrosto e/o lesso avanzato
Successivo
Polpette di zucchine, patate e lenticchie di M. Bianchi
Precedente
Polpette di arrosto e/o lesso avanzato
Successivo
Polpette di zucchine, patate e lenticchie di M. Bianchi