0 0
Mini-Mustazzeddu NoGlù, Veg e light (Sardegna)

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Mini-Mustazzeddu NoGlù, Veg e light (Sardegna)

Features:
  • Extra: salute
  • Light
  • Senza glutine
  • Vegana
  • Vegetariana
Cuisine:
  • Easy

Directions

Share
Ingredienti (per 3 porzioni medie o 6 mignon)

Per la pasta brisèe Integrale, Veg e Noglù

  • 100g di farina di riso integrale
  • 100g di farina di ceci
  • 1 patata media lessa
  • 40g di olio extravergine d’oliva
  • 100g di acqua fredda
  • 1 cucchiaino di sale

Per il ripieno

  • 3 patate medie lessate*
  • 1 zucchina cruda tagliata a rondelle finissime
  • 1 carota cruda tagliata a rondelle finissime
  • 40g di pinoli
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino (possibilmente fresco)
  • 4-5 foglie di basilico
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • acqua q.b.

*1 tagliata a fettine fine e le altre 2 schiacciate tra le mani – cioè molto grossolanamente – e ripassate in padella in un soffritto di olio, aglio, peperoncino, pinoli ed a fuoco spento unire il basilico strappato con le mani in piccole listarelle.

 

Preparazione

Dopo averla lessata, sbucciate la patata, schiacciatela e mettetela allargata in una teglia larga foderata di carta-forno in forno a 120°C per mezz’ora.


In un recipiente unite la farina di riso integrale e quella di ceci, il sale e l’olio, mescolate, poi aggiungete l’acqua ed impastate.


Avvolgete l’impasto nella carta da forno e fatela riposare per una mezz’ora circa o anche di più, poi dividetela in quattro parti.


Stendete ogni parte in modo circolare – se volete una forma tonda perfetta tagliatela con un grosso coppapasta.


Bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta, poi cospargete qualche cucchiaio delle patate schiacciate ripassate, aggiungete qualche fettina di patate ed infine le zucchine e carote a rondelle.


Regolate di sale e poi mettete un giro d’olio.


Ora potete chiudere i bordi portandoli verso il centro, spennellate la pasta con l’emulsione ed infornate in forno preriscaldato a 180° gradi per 15′-20′ minuti.


Nota: Potete anche prima di mettere il ripieno e chiudere prendere un paio di cucchiaini di hummus (QUI la ricetta infallibile) e spalmarlo sulla pasta.

(Visited 244 times, 1 visits today)
previous
Panadine sarde ai piselli
next
Pastine di mandorle (Sicilia)
previous
Panadine sarde ai piselli
next
Pastine di mandorle (Sicilia)