0 0
Labna

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Labna

  • Facile

Indicazioni

Condividi

Diffusissimo in tutto il Medio Oriente dalla Turchia, al Libano è il labneh, o labné, o labna.
Tanti nomi, tanti quanti sono i paesi dove lo si consuma…
E’ semplicemente buono, ha origini antichissime ma allo stesso tempo può essere una novità assoluta per le sue poche calorie ed il gusto eccezionale.

Ingredienti

  • 500ml di yogurt bianco
  • 1 pizzico di sale
  • 10 fili di erba cipollina fresca

Attrezzatura necessaria

  • 2 imbuti
  • 2 bottigliette da almeno 300ml
  • 2 fogli di carta-cucina (scottex o simili non colorati)

o meglio ancora

  • 2 filtri di carta per caffè americano

 

Procedimento

Mettere il sale nel barattolo dello yogurt e girare con un cucchiaio.


Mettere i due imbuti nelle bottigliette, i fogli/filtri negli imbuti e versarci dentro 1/4 ognuno dello yogurt.


Lasciar scolare ed appena possibile aggiungere il resto dello yogurt nei due imbuti.


Dopo 6/8 ore (con l’esperienza deciderete il tempo giusto che conseguentemente decreta la densità del formaggio… maggiore sarà il tempo, più solida sarà la consistenza) il siero dello yogurt sarà sceso tutta nelle bottigliette lasciando un formaggio tipo robiola, ma magrissimo (con le stesse calorie dello yogurt usato).


Può essere conservato chiuso in un contenitore e messo in frigorifero.


P.S. Mettetelo in una ciotolina con delle verdurine tipo sedano e carote fatti a bastoncelli o con dei grissini accanto: sarà molto apprezzato.

 

 

Altre varianti:

labna con menta fresca tritata
labna con paprika
labna con cumino in polvere
labna con zafferano
labna con semi di papavero
labna con noci tritate
labna con miele…

 

Per questa versione all’erba cipollina basterà metterla alla fine tagliata finemente a tubetti di circa 1 mm.

(Visited 140 times, 1 visits today)
Precedente
Risolatte al cioccolato con albicocche
Successivo
Torta antica di farina di castagne
Precedente
Risolatte al cioccolato con albicocche
Successivo
Torta antica di farina di castagne