0 0
Kulfi alla fragola (India)

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Kulfi alla fragola (India)

Features:
  • Etnica
Cuisine:

Perfetto
come dessert
per ogni fine pasto.

  • Easy

Directions

Share

Questo facilissimo Kulfi ghiacciato è praticamente un semifreddo: delizioso, ricco, denso e cremoso. 

Ingredienti (6 porzioni)

  • 250g di fragole fresche o surgelate
  • 250g di yogurt bianco magro (freddo di frigorifero)
  • 80ml di panna da montare (fredda di frigorifero)
  • 80ml di latte condensato zuccherato
  • 1 cucchiaino raso di cardamomo in polvere (chiamato anche”elaichi”)
  • 1 cucchiaino di acqua di rose (facoltativa)
  • 1 pizzico di sale

per guarnire

  • 2 cucchiai di pistacchi pestati grossolanamente o in polvere (si possono usare anche mandorle o anacardi)
  • 1 cucchiaio di marmellata di fragole (facoltativa)
  • fiori edibili secchi di Hibiscus o altro (facoltativi)

 

Preparazione

Se fresche mondare e tagliare le fragole grossolanamente (si può anche usare 1 tazza di purea di fragole o le fragole surgelate).


Aggiungere le fragole in una ciotola capiente con lo yogurt, il latte condensato zuccherato, la panna da montare fredda, la polvere di cardamomo e l’acqua di rose (se la usate) e frullare con un frullatore a immersione fino a quando tutto è liscio


Si può anche frullare il tutto usando un normale frullatore.


Versare il mix di kulfi negli stampi per kulfi o in altre formine o stampi per ghiaccioli o in dei bicchieri di carta.


Chiudete il coperchio, se usate gli stampini kulfi.


Mettere in freezer per 8 ore.


Una volta che il kulfi è ben rappreso, tuffate gli stampini in acqua calda, oppure teneteli sotto l’acqua corrente per qualche secondo (si possono anche scaldare col calore delle mani per un minuto).


Estrarre i kulfi .


Tagliateli a fettine o serviteli così come sono guarniti con granella di pistacchi e/o marmellata e/o fiori edibili secchi.

…con i bastoncini (per kulfi “da passeggio”):

Coprire i contenitori scelti con un foglio di alluminio, bucare la parte superiore con un coltello ed inserire un bastoncino da ghiacciolo. Congelare per 8 ore.


Fare come detto sopra per estrarre i kulfi e decorateli con granella di pistacchi infilzando i bastoncini in un pezzo di polistirolo e rimetteteli in freezer fino al momento del servizio.

(Visited 47 times, 1 visits today)
previous
Gelato “furbo” e light alle ciliege
next
Potatisbullar (Svezia)
previous
Gelato “furbo” e light alle ciliege
next
Potatisbullar (Svezia)