0 0
Banana Littlecake

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Banana Littlecake

dal blog "Sallysbakingaddiction"

Caratteristiche:
  • Light
  • Vegana
  • Vegetariana
Nazionalità:

I littlecake sono dei mini-dolci (spesso quadrati 5x5cm) perfetti per un tè, un fine cena o una festa per bambini.

  • Facile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

  • 250g di farina 0 o integrale
  • 125g di fecola o amido
  • 3 grandi banane mature in purè
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 360ml yogurt bianco
  • 200g di zucchero semolato
  • 100g di zucchero di canna scuro
  • 100g di burro salato ammorbidito
  • 100g di noci
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia puro
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale

Frosting

  • 250g di quark
  • 250g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di granella di noci
  • 1 pizzico di sale

 

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°C e con un pennello da cucina ungere d’olio una teglia. Schiaccia le banane e metti da parte il purè. Setaccia la farina, il lievito, il bicarbonato, la cannella, il sale e metti da parte.


Con la planetaria sbattere il burro ammorbidito per circa 1 minuto o comunque fino a che non risulta essere liscio e cremoso. Aggiungere entrambi gli zuccheri, le noci ridotte in  granella (meno 2 cucchiai per la decorazione) e battere ad alta velocità per 2 minuti fino ad ottenere una crema liscia e gonfia.


Raccogliere dai lati e dal fondo della ciotola con una spatola, aggiungere le uova e la vaniglia e sbattere a velocità medio-alta fino a quando è omogeneo, quindi unire anche le banane schiacciate.


A bassa velocità, aggiungere gli ingredienti secchi in tre volte alternando con lo yogurt e mescolando ad ogni aggiunta ma il minimo indispensabile… alcuni grumi andranno bene.


Distribuire il composto nella teglia quadrata oliata e cuocere a 180°C per 45-50 minuti.


La torta è pronta quando uno stuzzicadenti inserito nel centro esce pulito. Se durante la cottura vi sembra che la superficie si sta colorando tropo, copritela con un foglio di alluminio.


Togliere la torta dal forno e metterla su una gratella a raffreddare (dopo circa 45 minuti metterla in frigorifero per velocizzare).


Preparare la glassa: in una ciotola capiente, per un paio di minuti, con lo sbattitore o sempre nella planetaria con la frusta sbattere tutti gli ingredienti ad alta velocità fino ad avere una crema gonfia e liscia.
Spalmare la glassa sulla torta raffreddata, spargere i 2 cucchiai di granella di noci e far rassodare in frigorifero per 30 minuti prima di servire in quadretti 4x4cm.

(Visited 12 times, 1 visits today)
Precedente
Sbianchire la cipolla
Successivo
Alici al forno
Precedente
Sbianchire la cipolla
Successivo
Alici al forno