0 0
Banana curd

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Banana curd

ricetta e fotografia di Melissa Coleman | blog:"The faux martha"

Caratteristiche:
  • Natale

A colazione...
accanto ad un dessert...
o un cucchiaino prima di
andare a dormire!

  • Media

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

  • 3 banane molto mature*
  • 3 tuorli d’uovo
  • 6 cucchiai di burro salato
  • 3 cucchiaini di succo di limone
  • 3/4 cup di zucchero di canna puro

Si può anche sostituire lo zucchero con il Muscobado o Dulcita e/o aggiungere un cucchiaio di Rum scuro e/o un cucchiaino di cannella in polvere.

 

Preparazione

In una piccola ciotola, schiaccia la banana coprila con il succo di limone e mettila da parte.


In un’altra piccola ciotola sbatti il ​​tuorlo d’uovo e mettilo da parte.


In una piccola casseruola, sciogliere il burro a fuoco medio-alto poi aggiungere lo zucchero e mescolare per combinare, aggiungi le banane schiacciate e cuocere fino a quando bolle.


Aggiungere un poco di questa miscela di banane (circa un cucchiaio) nelle uova sbattute a frittata per temperare. Sbattere ancora immediatamente e costantemente (in questa fase c’è il rischio di “strapazzare” i rossi).

Versare il composto di uova nella casseruola e continuare a mescolare costantemente. La miscela si addenserà in una cagliata. Lasciare cuocere per 1-2 minuti o fino a quando non si formano grandi bolle sulla superficie.

Togliere dal fuoco e frullare con un Minipimer per circa 30″ secondi o fino a che non è liscio.


Versate la crema bollente nei vasetti sterilizzati, capovolgete e fate raffreddare per circa 8 ore poi mettetteli  in frigorifero.

Conservatela al massimo per 2 settimane sempre in frigorifero (se la regalate è importantissima un’etichetta con il tipo di preparazione e la data di produzione).


*Per le banane gialle o addirittura ancora un poco verdi (non troppo), arrostitele in forno: mettetele con tutta la buccia su un foglio di carta-forno a 160°C e farle andare 10′ minuti per lato. Farle raffreddare e sbucciarle sopra un piatto prima di usarle.

(Visited 4 times, 1 visits today)
Precedente
Crostatine al limone
Successivo
Torta integrale di albumi e mandorle
Precedente
Crostatine al limone
Successivo
Torta integrale di albumi e mandorle