0 0
Mousse allo Champagne

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

400g cioccolato bianco
6 bianchi d'uovo
250+250g ricotta possibilmente quella confezionata
100ml latte condensato zuccherato
250+50ml Champagne o Spumante secco o dolce
qualche goccia di succo di limone
12 g lecitina di soia biologica

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Mousse allo Champagne

Nazionalità:

Perfette anche
con Spumante Brut,
ExtraBrut o Dolce

  • Media

Ingredienti

Indicazioni

Condividi
  • Mezz’ora prima di cominciare, mettere a bagno in una ciotolina i granuli di lecitina in circa 50cc di acqua che girerete ogni tanto.

  • Far bollire tutto lo Champagne per un paio di minuti in modo che evapori l’alcool.

  • Nel microonde mettere in una apposita brocca il cioccolato spezzettato, la 2 ricotte, il latte condensato e 250cc del liquore bollito e azionatelo al massimo della potenza per un minuto, girate, ripetete questa operazione una o due altre volte.

  • Se non avete il microonde potete sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

  • Montare a neve morbida i bianchi d’uovo con lo zucchero e il succo di limone.

  • Unire gli altri 50cc (+o- una tazzina) dello Champagne bollente ai bianchi mentre si stanno montando (li pastorizzeranno e aiuteranno a montarli).

  • Con un frullatore ad immersione unite il composto cioccolato/ricotta/liquore e la lecitina+acqua e frullate fino a che non diventa tutto liscio.

  • Ora unite in 4/5 volte questo composto alle chiare mescolando delicatamente dal basso verso l’alto e girando la ciotola.

  • Rimettete nella brocca o qualcosa che abbia un beccuccio e riempite i fluite.

  • Mettete in frigorifero per circa 8 ore.

  • Dopo questo tempo le mousse si saranno solidificate e si potranno decorare con i chicchi di melograno, foglie di menta e/o riccioli di cioccolato bianco.

(Visited 27 times, 1 visits today)
Precedente
Cannoli siciliani
Successivo
Paté di fegatini e pistacchi allégé
Precedente
Cannoli siciliani
Successivo
Paté di fegatini e pistacchi allégé