0 0
Marmellata di banane al microonde

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Marmellata di banane al microonde

Adatta anche ad altri tipi di frutta (cambiando i tempi di cottura)

E’ di una velocità incredibile
ed è veramente buonissima.
Provare per credere.

  • Facile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

  • 1 kg di banane
  • 400g di zucchero di canna
  • 50/100cc di Rum
  • cannella q. b.

 

Preparazione

Dopo aver sbucciato le banane e averle tagliate a pezzi, metterle in una ciotola in vetro o ceramica e cuocere nel microonde per 10 minuti ad intervalli di 2 minuti alla massima potenza e tra un intervallo e l’atro girare – consigliamo d lasciare dentro la ciotola un cucchiaio di legno o plastica.


Alla fine di questa operazione le banane saranno morbide ridotte in una poltiglia.


Tirarle fuori, aggiungere lo zucchero, il Rum e la cannella e frullare il tutto col frullatore ad immersione.


Rimettere la ciotola nel microonde e far andare altri 5 minuti (controllate comunque la consistenza con la prova “piattino”)


Invasare in vasi sterilizzati sfar andare per 30”.


Chiudere con i tappi precedentemente sterilizzati e messi ad asciugare e rivoltare e lasciare a raffreddare capovolti per 4 ore dopodiché rivoltateli controllate l’eventuale abbassamento del tappo che indica l’avvenuto “sottovuoto” ed etichettateli con la data.

(Visited 46 times, 1 visits today)
Precedente
Plumcake di mandorla
Successivo
Torta al limone e ricotta con amarene e pinoli
Precedente
Plumcake di mandorla
Successivo
Torta al limone e ricotta con amarene e pinoli