0 0
Kanelbullar o brioscine svedesi alla cannella

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Kanelbullar o brioscine svedesi alla cannella

Ricetta di www.cavolettodibruxelles.it

Caratteristiche:
  • Festività
Nazionalità:
  • Persone 15
  • Difficile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

Per l’impasto

  • 250g di farina “0”
  • 250g di farina Manitoba
  • 12,5g di lievito di birra fresco (1/2 cubetto)
  • 250ml di latte tiepido (37° max)
  • 75g di burro
  • 60g di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini di cardamomo macinato
  • i semini di una bacca di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per il ripieno

  • 100g di burro morbido
  • 200g di zucchero di canna
  • 3 cucchiaini di cannella

Per la lucidatura

  • 1 cucchiaio di uovo sbattuto + 1 cucchiaio di acqua

Per la finitura

  • 1 cucchiaio di zucchero + 1 cucchiaio di acqua
  • zuccherini

 

Preparazione

In una grossa ciotola mescolare la farina con il lievito sbriciolato, il cardamomo, la vaniglia, lo zucchero e il sale, fate un incavo al centro e mettete le uova sbattute – prima di aggiungerle tenetene un cucchiaio da parte per lucidare, il burro morbido e il latte tiepido.


Impastare fino a quando l’impasto è liscio ed elastico (per circa 10 minuti: deve avere la consistenza del lobo dell’orecchio e staccarsi dalle pareti (se l’impasto risulta troppo colloso aggiustare con pochissima farina). Coprire e lasciar lievitare per 2 ore.


Mentre lievita preparare il ripieno mescolando il burro con lo zucchero e la cannella, conservate a temperatura ambiente e solo 10 minuti prima di utilizzarlo mettetelo in frigorifero altrimenti diventa troppo duro.


  • Creazione delle forme

Rivestire la superficie di lavoro con foglio di carta forno, e stendervi la pasta formando un rettangolo 40x50cm con il lato corto parallelo a voi, segnate la metà con una leggera pressione del matterello dopodiché spalmate la metà inferiore con il ripeno lasciando un centimetro libero sotto ed ai lati. Chiudete prendendo il lato corto in alto ed unendolo a quello vicino a voi.


Fate una leggera pressione con i palmi e mettete in frigorifero per 5 minuti.


Riprendete e tagliate con un coltello affilato delle striscioline larghe 1,3cm e lunghe 50cm (saranno 12-15).


Dovrebbero essere già morbide oppure aspettate qualche minuto e come nei video in basso, attorcigliatele e fatene delle “matasse” (potete anche improvvisare basta che i 2 lembi siano incastrati altrimenti in cottura si aprirebbero).


Spennellare le brioscine con l’acqua/uovo sbattuti e dopo averle posizionate in una teglia sempre sullo stesso foglio di cartas-forno distanziate almeno 4cm farle lievitare per 45′ minuti coperte con un pezzo di plastica.


  • Cottura

Cuocerle per 15-17 min. nella parte centrale del forno preriscaldato a 225 °C.


  • Finitura

Spennellare le brioche ancora calde con lo sciroppo di acqua e zucchero e cospargerle con granella.


 

Video da: www.jamieoliver.com

Questo video illustra un modo di fare queste brioscine ma non è indicativo per le misure infatti le striscioline usate per i kanelbullar della fotografia sono più lunghe e più fine.

vegan swedish cinnamon buns recipe

vegan swedish cinnamon buns recipe

(Visited 153 times, 1 visits today)
Precedente
Bavaresine alle fragole
Successivo
Biscotti ai fichi e Passito di Pantelleria
Precedente
Bavaresine alle fragole
Successivo
Biscotti ai fichi e Passito di Pantelleria