0 0
Crostata con frolla NoGlù bianca e Orange curd

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Crostata con frolla NoGlù bianca e Orange curd

con pasta frolla bianca di riso e orange curd - tutto senza glutine

Features:
  • Light
  • Senza glutine
  • Easy

Directions

Share

Ingredienti

  • 150g di farina di riso
  • 150g di fecola di patate
  • 100g di burro
  • 100g di zucchero a velo
  • 2 albumi
  • 1 pizzico di sale

per impermeabilizzare il guscio

  • 50g di cioccolato bianco consentito

per il ripieno (Orange curd senza burro)

  • 1 arancia non trattata
  • 50g di zucchero di canna Demerara
  • 2 rossi d’uovo
  • 1 cucchiaino raso di maizena
  • vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Tagliare a pezzettini piccoli il burro freddo, unire la farina, la fecola e lo zucchero setacciati insieme e impastare  facendo il movimento con le dita, tipo quando si schioccano le dita.


Ottenuto un composto tipo sabbia bagnata, unire gli albumi (tenendo da parte i 2 tuorli per il Curd) a temperatura ambiente e, se troppo asciutto, dell’acqua fredda.


Impastare velocemente raccogliendo l’impasto in una palla schiacciata, avvolgerlo conun foglio di carta-forno e mettere in frigorifero per mezz’ora circa.


Riprendere l’impasto, metterlo tra due fogli di carta-forno (uno quello con cui era avvolto) e stenderlo alto circa 6 millimetri.


Oliare una teglia a cerniera da 24 cm circa e foderare con la pasta; forare la pasta con i rebbi di una forchetta e impermeabilizzare spennellando il guscio di frolla con il cioccolato bianco tritato grossolanamente e sciolto nel microonde.


Far raffreddare nel freezer per 10′ minuti.


Riprendere e riempire con il ripieno ottenuto nel modo seguente:
– Sbattete i 2 tuorli con lo zucchero, il succo d’arancia passato in un colino, le scorze grattate, la maizena, la vaniglia, il sale e mettete tutto in un pentolino con il fondo rinforzato.
– Girate bene con una frusta in modo che il composto sia più liscio possibile.
– Mettete sul fuoco bassissimo girando spesso finché non raggiunge la consistenza giusta e da opaco diventa trasparente.
– Far raffreddare versando in una ciotola mettendo un foglio di carta-forno a contatto.


Versate nel guscio di frolla impermeabilizzato con il cioccolato bianco.


Cuocere a 180°C gradi per 35′ minuti.


Far raffreddare totalmente – circa 1 ora – prima di servire.

(Visited 33 times, 1 visits today)
previous
Biscotti Brunsli Noglù
next
Torta “fudge” al gianduia
previous
Biscotti Brunsli Noglù
next
Torta “fudge” al gianduia