0 0
Biscottini in padella di Alice

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Biscottini in padella di Alice

Ricetta di Alice di "Mypersonaltrainer.com"

  • Media

Indicazioni

Condividi

Da fare quando non si ha nulla a disposizione: se siete in una casa in affitto e il forno non c’è, oppure se c’è ma è rotto.
Se siete in campeggio ed il forno non ce l’avete proprio… o se il forno c’è, funziona benissimo ma 
semplicemente fa troppo caldo per accenderlo…

Quando: “si ma io ai biscotti ‘fatti in casa’ non rinuncio neppure d’estate”.

Ecco i fantastici biscotti cotti in padella di Alice: facilissimi e deliziosi forse anche più buoni di quelli cotti al forno perché fatti con pochissimi mezzi.

…e fatti così sono anche mooolto scenografici.

 

Ingredienti (per 30 biscotti non accoppiati)
  • 170g di farina “0”
  • 50g di zucchero a velo
  • 60g (1 uovo)
  • 35g di burro
  • 100g di marmellata (in fotografia albicocca)
  • succo e scorza di 1 limone non trattato*
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

per decorare

  • zucchero a velo

*in alternativa al limone è possibile aromatizzare la pasta con i semi di un baccello di vaniglia.

 

Preparazione

In una ciotola, setacciare la farina bianca con lo zucchero a velo, dunque unire il sale.Sciogliere dolcemente il burro, nel microonde oppure a bagnomaria.Al centro delle polveri, unire un uovo, il burro fuso, il succo e la scorza di un limone bio. Amalgamare gli ingredienti aggiungendo il lievito setacciato: si otterrà una sorta di pasta frolla.


Avvolgere la pasta su un foglio di pellicola trasparente e lasciar riposare per una decina di minuti.


Nel frattempo, foderare una capiente padella (antiaderente oppure in pietra) con la carta da forno; in alternativa, ungere leggermente ed infarinare la padella.


Scaldare dolcemente la padella foderata con la carta da forno, coprendo con il coperchio.


Nel frattempo, stendere la pasta con il matterello fino ad ottenere uno sfoglio dallo spessore di circa mezzo centimetro. Per agevolare la stesura, si consiglia di coprire la frolla con la carta da forno oppure di infarinare la superficie.


Con un taglia biscotti dalla forma a piacere, ricavare le formine. I ritagli di pasta si possono impastare nuovamente per ottenere altri biscotti.


Adagiare i biscotti sulla padella, avendo cura di non sovrapporli. Coprire immediatamente con il coperchio e cuocere a fiamma dolcissima per 10 minuti. Trascorso il tempo necessario, aprire il coperchio, rigirare i biscotti e terminare la cottura per altri 5 minuti.


Togliere i biscotti dalla piastra e servire a piacere. Conservare in una scatola di latta oppure in una vassoio per 2-3 settimane.


I biscotti in padella sono deliziosi da servire farciti con crema alle nocciole o marmellata (come nella fotografia), oppure si possono spolverizzare con semplice zucchero a velo o coprire con una glassa (l’importante è coprirli perché “si mangia anche con gli occhi”).

(Visited 6 times, 1 visits today)
Precedente
Burrìc
Successivo
Flan semplicissimo di verdure
Precedente
Burrìc
Successivo
Flan semplicissimo di verdure