0 0
Verza saltata

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Verza saltata

leggero e gustoso

Caratteristiche:
  • Light
  • Senza glutine
  • Facile

Indicazioni

Condividi

1 verza

1 cipolla rossa grande

vino bianco

1 fetta alta 4/5 cm di gambuccio (fondo del prosciutto)

pepe nero macinato

buccia d’arancio biologico (facoltativa)

olio extravergine d’oliva

 


Tagliare la verza a listarelle come per i crauti.
Mettere l’olio e.v.o. nella padella e la cipolla e far stufare a fuoco medio/basso, mettere anche il gambuccio tagliato a pezzetti con la verza e alzare il fuoco un attimo, sfumare poi con il vino; mescolare e riabbassare il fuoco, mettere un coperchio e far cuocere per 5 minuti (la verza deve rimanere al dente).


Scoperchiare, alzare il fuoco, se la mettete è il momento della buccia d’arancio. Macinata generosa di pepe nero: fate andare finché non risulta asciutta – 1 o 2 minuti.
Portate a tavola.


 

(Visited 12 times, 1 visits today)
Precedente
Patate sabbiose
Successivo
Patate e zucca al vino bianco
Precedente
Patate sabbiose
Successivo
Patate e zucca al vino bianco