0 0
Stelline al cappuccino

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Stelline al cappuccino

tipo Spekulatius

Caratteristiche:
  • Natale
  • Media

Indicazioni

Condividi

Per 40 biscotti 

  • 280g farina
  • 40 g fecola di patate
  • 80g burro
  • 100cc di latte
  • 80 g zucchero a velo
  • 25 g di caffè istantaneo
  • 1 uovo

Spezie per spekulatius:

  • 1 cucchiaino di canella in polvere,
  • 1/2 di chiodi di garofano in polvere e
  • 1/2 di di cardamomo in polvere
  • 1 pizzico di sale

Crema al cappuccino per farcire

  • 100g di cioccolato fondente tritato mescolato con 1 cucchiaino di caffè solubile)
  • 200g di cioccolato bianco
  • altre spezie per spekulatius

Per decorare

  • 40 chicchi di caffè

 

Procedimento

In una grande ciotola si scioglie il caffè in 2 cucchiai di acqua calda, si amalgama lo zucchero a velo, il burro morbido, il latte caldo e il sale formando un mix morbido e poi si aggiunge l’uovo a temperatura ambiente continuando a girare.


Sempre in questa ciotola si setacciano insieme fecola, farina, spezie e si continua ad amalgamare fino ad impastare sempre in ciotola.


Si ottiene così una sorta di frolla che raccoglierete in una palla che schiaccereta fino adf un disco spesso 3 o 4 cm che si avvolge nel cellophan e si mette in frigorifero per almeno 1 ora.
Passato questo tempo si riprende e si colpisce con un mattarello fino a abbassarla dopodiché, una volta più lavorabile si stende fino a 2 mm di spessore e si intagliano con uno stampino a stella.


Si fanno cuocere su carta da forno per 5/8 min a 180° e si fanno raffreddare (attenzione perché le punte delle stelle si possono bruciare molto facilmente e inoltre tenete conto che la consistenza dei biscotti cambierà molto una volta che si saranno raffreddati).


Per farcirli si grattugia il cioccolato e si fa sciogliere a bagnomaria unendo le spezie si appaiano le stelle a due a due colla crema dentro lasciandone un poco per fare un ciuffetto fuori e mettere un chicco di caffè sopra il ciuffo.


Nota: questi della fotografia non so accoppiati e farciti ma più semplicemente intagliati con il tagliabiscotti a stella singolarmente e ad uno spessore doppio.

(Visited 46 times, 1 visits today)
Precedente
Crema Brasiliana all’arancia
Successivo
Tozzetti con le nocciole e cioccolato
Precedente
Crema Brasiliana all’arancia
Successivo
Tozzetti con le nocciole e cioccolato