0 0
Ciambella al cioccolato, patata dolce e arancia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ciambella al cioccolato, patata dolce e arancia

  • Medium

Directions

Share

Ingredienti

ingredienti “bagnati”

  • 200g (1 patata piccola-media) di patate dolci cotte schiacciate
  • 360ml di succo d’arancia (o 50% succo e  50% latte di mandorle o altro latte vegetale)
  • 100g di burro vegetale

ingredienti “secchi”

  • 200g di farina “0” o integrale
  • 55g  di cacao amaro
  • 200g di zucchero di canna o di cocco
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • ¼ cucchiaino di sale

ingredienti glassa

  • 200g (1 patata piccola-media) di patate dolci cotte
  • 100g di cioccolato fondente tritato grossolanamente
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • riccioli di buccia di arancia non trattata (riga-limoni)

 

Preparazione

Prima di tutto:

– tirare fuori l’occorrente dal frigorifero.
– accendete il forno a 180°C
– procurarsi e pesare già gli ingredienti
– preparare anche una ciotola capiente ed una più piccola
– carta-forno
– teglia per ciambella media
– Minipimer o robot o fruste o impastatore


Ciambella

Mettere la patata dolce nel robot da cucina con il succo oppure con il latte scelto. Una volta che tutto è ben amalgamato, aggiungere i rimanenti ingredienti “bagnati” e mescolare fino a che liscio e senza grumi.


Trasferire in una grande ciotola schiacciare la patata dolce e frullate con il Minipimer per ottenere una purea liscia (se serve aggiungere un cucchiaio di acqua) dopodiché aggiungere gli ingredienti “bagnati” rimanenti


Setacciare tutti gli ingredienti “secchi” in un’altra ciotola ed aggiungerli ai “bagnati” in tre volte. Mescolare bene con una spatola per agire bene sui bordi fino a quando si avrà un composto liscio ed omogeneo.


Trasferire il composto ottenuto nella teglia preparata e cuocere per circa 50′ minuti (o fino a quando uno stecchino infilzato nella parte più alta ne uscirà pulito).


Sfornare e lasciare raffreddare in teglia per 5′ minuti dopodiché sformarlo e metterlo girato sulla gratella per dolci fino a che – almeno 30′ minuti – non si sia raffreddato completamente.


Applicate la glassa ed i riccioli d’arancia e servite.


Nota: se non avete lo sciroppo d’acero, si può aggiungere del latte vegetale per ottenere una consistenza più spalmabile o affinché sia ugualmente fluida e non vi interessa la veganicità, aggiungete in sostituzione del miele.

 

Glassa alla patata dolce

In un pentolino su fuoco medio basso mettere lo sciroppo d’acero facendogli sfiorare il bollore la patata dolce a pezzettini e girate. Spegnete il fuoco ed aggiungete il cioccolato tritato grossolanamente; lavorare fino a quando tutto il cioccolato si scioglierà e si avrà una “glassa liscia”.

(Visited 11 times, 1 visits today)
previous
Pumpkin pie (2)
next
Purè a 3 colori
previous
Pumpkin pie (2)
next
Purè a 3 colori