0 0
Torta Teenager

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Torta Teenager

ricetta dal blog "www.cucinaamoremio.com" (Maggio 2013)

Features:
  • Festività
  • Natale

Col senno di poi:
può essere giusta
anche
per bambini
piccoli.

  • Easy

Directions

Share

Per i tredici anni di mia figlia: ora è teenager a tutti gli effetti… e ora cominciano i “dolori” a tutti gli effetti.

Ingredienti (per 15 porzioni)

  • 330g di farina “0”
  • 80g di cacao
  • 150g di zucchero di canna tipo Demerara
  • 2 uova
  • 50g di burro
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di sale

Per la bagna:

  • 200ml di acqua bollente
  • 50g di zucchero di canna tipo Demerara

Per la copertura:

  • m&m’s (confetti di arachidi)
  • 100g di ricotta
  • 100g di cioccolata fondente

 

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°C.


Setacciate la farina con il cacao e il lievito e mettere in una ciotola.


Montare le uova con lo zucchero e il pizzico di sale con l’aiuto delle fruste elettriche o ancor meglio con una planetaria: quando avranno almeno raddoppiato il volume – ci vorranno almeno 10′ minuti – unire a filo il burro sciolto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto e girando la ciotola ogni tanto.


Una volta amalgamato tutto il burro unire le polveri (farina/cacao/lievito) mescolando sempre delicatamente, sempre dal basso verso l’alto e sempre girando ogni tanto la ciotola.


Versare ora in una teglia a cerniera antiaderente da 28cm precedentemente oliata con un pennello o con le mani e con un disco di carta-forno sul fondo.


Cuocere per 40′-45′ minuti (dipende dal forno).


Estrarre dal forno, far raffreddare un poco e poi con una spatola di gomma/plastica/silicome morbida – o comunque delicatamente per non graffiare la teglia – passare tutt’intorno alla torta e solo allora aprire la cerniera.


Sformare e mettere la torta a raffreddare su un’apposita gratella rialzata o se non si ha va benissimo quella del forno rivoltata


 

Per la bagna

Sciogliere con cura nell’acqua lo zucchero girando continuamente con un cucchiaio, dopodiché con lo spiedino o con la lama di un coltello fare dei buchi perpendicolari e fino ad un centimetro dal fondo – consiglio di non fare ad occhio ma di prendere la misura sul fianco del dolce impugnando lo stecchino in quel punto in modo che non si possa andare più in fondo e quindi avere inconvenienti tipo BAGNAre la cucina – su tutta la superficie della torta in corrispondenza dei quali verserete un poco di liquido.


Se fosse avanzata della bagna la metterete in un innaffiatore giocattolo (chi non ne ha uno a portata di mano), o nell’attrezzo per inumidire i panni quando si stira (forse non esiste più… in effetti si usava quando ero piccola… più piccola di mia figlia) oppure nell’apposito imbibitore per torte.


 

Per la copertura

Con un frullatore ad immersione rendere liscissima la ricotta, unire il il cioccolato sciolto a bagnomaria o nel forno a microonde e frullare con cura per amalgamare il tutto.


Spalmare la crema ottenuta su tutta la superficie – lati compresi – della torta e coprire con le m&m’s. Mettete in frigorifero e tirate fuori almeno 10′ minuti prima del “taglio”.
Voilà… anche questa è fatta e… tanti auguri!

(Visited 36 times, 1 visits today)
previous
Biscotti come la pasticceria
next
Pasticcini di mandorle di Graziano
previous
Biscotti come la pasticceria
next
Pasticcini di mandorle di Graziano