0 0
Pasta biscotto per rotoli

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Pasta biscotto per rotoli

Caratteristiche:
  • Light
  • Media

Indicazioni

Condividi

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 100g di farina
  • 50g di fecola di patate
  • 6 uova
  • 125g di zucchero di canna
  • olio per ungere la carta da forno

 

Ingredienti per la bagna

  • 100ml di acqua
  • 50g di zucchero di canna
  • 50ml di Passito di Pantelleria o altro a piacere

 

Ingredienti per il ripieno

  • 500ml di latte
  • semi di 1 baccello di vaniglia
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di amido di mais
  • 250g di ricotta

 

 

Prcedimento

Per la bagna: bollire l’acqua, il liquore scelto e lo zucchero girando finché non si sia completamente sciolto. Tenerlo da parte e lsciarlo raffreddare prima di usarlo.



Per la crema della farcitura
: portare il latte ad ebollizione con i semini di vaniglia e metterlo da parte. Mescolare con una frusta le uova con lo zucchero e l’amido di mais, poi versa il latte a filo e amalgamare il tutto. Rimettere sul fuoco e cuocere a fiamma bassa mescolando con una frusta fino a che non comincia a rassodarsi.
Aggiungere la ricotta sgocciolata e con un frullatore ad immersione rendere il tutto omogeneo. Mescolando continuamente tenere sul fuoco finché non si raggiunge la consistenza desiderata; poi spegnere il fuoco, versarla in un altro contenitore e lasciarla raffreddare mettendo della pellicola a contatto sulla sua superficie per evitare la “crosticina”.



Per la pasta:
 scalda il forno a 250°C. Montare le uova a temperatura con lo zucchero finché non triplicano il loro volume diventando giallo paglierino.
Setacciare la farina con la fecola di patate ed incorporale delicatamente nella massa montata, con movimenti gentili dal basso verso l’alto.
Foderare una teglia ampia di carta da forno e con un pennello da cucina oliare la carta ed i bordi della teglia in modo che poi la pasta biscotto di stacchi facilmente dopo la cottura.
Versare l’impasto nella teglia stendendolo ad uno spessore di massimo 1 cm e cuocere in forno caldo per circa 5 minuti (fino a che non comincia a colorarsi).


Mentre la pasta biscotto cuoce sciacquate abbondantemente sotto l’acqua calda un canovaccio da cucina pulitissimo, strizzatelo con forza dopodiché stendetelo sul tavolo.
Appena la pasta biscotto è pronta toglierla dal forno e capovolgerla sul canovaccio inumidito.
Staccare delicatamente la carta da forno e avvolgervi la pasta biscotto  facendo attenzione a non romperla.
Lasciarla così per qualche minuto.


Srotolare la pasta biscotto e spennellarla con la bagna al liquore, dopodiché spalmare uniformemente la crema e poi avvolgerla di nuovo con molta attenzione su se stessa. Poi avvolgerla stretta con la pellicola per alimenti e lasciala in frigo qualche ora prima di servirla e di affettarla.


Posizionarla su di un piatto stretto e lungo con la “falda” nella parte inferiore e se si vuole si può servirla spolverandola se con un po’ di zucchero a velo.

(Visited 189 times, 1 visits today)
Precedente
Sfoglia di mele
Successivo
Rotolo al cioccolato e nocciole
Precedente
Sfoglia di mele
Successivo
Rotolo al cioccolato e nocciole