0 0
Chiocciole rustiche

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Chiocciole rustiche

con speck e robiola

Oltre questa
vi consigliamo altre
10 versioni
ma sono infinite le possibilità...
sta a voi decidere.

  • Facile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

  • 250g di farina per pane
  • 100g di latte
  • 5g lievito di birra
  • 10g di zucchero di canna o malto
  • 100g di mozzarella
  • 100g di speck magro a fette
  • 100g di robiola o quark
  • 50g di pinoli tostati
  • 25g di burro
  • 5g di sale

 

Procedimento

Mettere nel robot la mozzarella sgocciolata sommariamente ed il burro e far andare per farne una poltiglia con il sale.


Aggiungere la farina setacciata ed il lievito sbriciolato e sciolto nel latte tiepido con lo zucchero o malto.


Togliere dal robot e mettere in una grossa ciotola impastando bene il composto per almeno 10 minuti (deve essere liscio ed avere la consistenza del lobo dell’orecchio), raccogliere in una palla e coprire con un grande coperchio lasciandolo lievitare per 30 minuti.


Sgonfiare, togliere la pasta delicatamente dalla ciotola per non risvegliare il glutine e stenderla in un rettangolo stretto e lungo – 50x15cm circa, per comodità potete farne 2 25x15cm – ad uno spessore di circa 2,5 mm.


Spalmare con il formaggio e coprire con le fette di speck – lasciando libero 1cm del lato lungo che rimarrà esterno per facilitare l’aderenza della chiusura – finire con i pinoli tostati ed arrotolare il più stretto possibile formando un salame che metterete in frigorifero per almeno 30 minuti in modo che il tutto si indurisca un poco per tagliare più facilmente dei tronchetti di 1cm di spessore.


Disporre queste fettine su carta forno coperte con un panno pulito e far lievitare ulteriormente per un’altra ora circa.


Infornare a 230° per circa 5-7 minuti.

 

Ecco alcune idee per altri ripieni:

  1. pomodoro ristretto e condito in padella, origano secco e parmigiano
  2. pomodorini secchi, provola piccante.
  3. broccoletti stufati e passati in padella con olio evo,pecorino e cipolla.
  4. pesto di pomodorini, basilico e capperi
  5. pomodoro, basilico cacio cavallo e tanto basilico
  6. cipolla stufata, acciughe, caciocavallo
  7. cipolla stufata, pecorino, uva passolina e pinoli
  8. ricotta, favette cotte e pecorino
  9. pomodoro, provola e rucola
  10. pomodorini a dadini, funghi trifolati, cheddar o provolone.
(Visited 58 times, 1 visits today)
Precedente
Ciambella 7 vasetti
Successivo
Cheesecake alla fragola e cocco
Precedente
Ciambella 7 vasetti
Successivo
Cheesecake alla fragola e cocco