0 0
Bensone modenese

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Bensone modenese

Cuisine:

Perfetto a colazione,
a merenda e dopo cena...
basta cambiare
da caffè-e-latte
a tè... a vino!
E si mantiene
benissimo
per diversi giorni.

  • Easy

Directions

Share

Ingredienti

  • 350g di farina “0”
  • 150g di fecola di patate o amido di mais (Maizena)
  • 150g di zucchero di canna Demerara
  • 100 g di burro morbido
  • 3 uova.
  • 1 limone non trattato
  •  un po’ di Sassolino o altro liquore all’anice o latte
  • una bustina di lievito per dolci
  • 400g circa di confettura di amarene, oppure prugne oppure crema di cioccolato
  • 1 pizzico di sale

per guarnire

  • granella di zucchero q.b.

 

Preparazione

Versate la farina, lo zucchero la buccia di limone ed il lievito in una grande ciotola o nella ciotola della planetaria e mischiare “a secco”.


Unite le uova leggermente sbattute (tenendone da parte un cucchiaio per dopo), il burro ormai morbido e mescolate prima con un cucchiaio di legno e poi continuate a mano oppure usate il gancio “a foglia”.


Unite anche il liquore (oppure il latte) quel tanto che basta per ottenere un impasto liscio, morbido ed omogeneo.


Stendete direttamente con le dita su di un foglio di carta-forno ottenendo 2 rettangoli lunghi che farcirete centralmente lungo tutta la lunghezze escludendo un centimetro all’inizio ed alla fine di entrambe.


Chiudete ogni rettangolo in tre, saldate bene inizio e fine – con l’ultima piega non arrivate fino al lato estremo ma rimanete verso il centro – rivoltate in modo che le due giunture restino sotto.


Lucidate con l’uovo tenuto da parte e sbattuto con dell’acqua e poi date una bella spolverata di granella di zucchero.


Cuocere per 40′-45′ minuti a 175°C.


Sfornate e passate i 2 pani su di una gratella per dolci a raffreddare per almeno mezz’ora.

(Visited 9 times, 1 visits today)
previous
Biscotti al tè Matcha e anacardi senza burro
next
Biscottini al burro d’arachidi
previous
Biscotti al tè Matcha e anacardi senza burro
next
Biscottini al burro d’arachidi