0 0
Sorbetto ai lamponi

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Sorbetto ai lamponi

con la gelatiera | dalla ricetta kenwood

  • Facile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

  • 500g di lamponi freschi
  • 200g di zucchero di canna o di cocco
  • 250g d’acqua
  • 1 cucchiaio di miele chiaro (acacia o sulla o 1000fiori o arancio)
  • 1 cucchiaio di succo di limone

 

Preparazione

Riponete il contenitore refrigerante dell’accessorio gelatiera in freezer almeno 24 ore prima di preparare il sorbetto.


Versate l’acqua e lo zucchero in un pentolino, accendete la fiamma e portate a bollore. Fate bollire per circa 1 minuto, quindi aggiungete il miele e mescolate. Lasciate raffreddare lo sciroppo a temperatura ambiente e mescolate.


Lavate molto delicatamente i lamponi sotto un getto leggero di acqua corrente, scolateli e tamponateli.


Frullateli per ridurli a una purea omogenea, quindi passate la purea ottenuta attraverso un colino fitto per eliminare i semi e unite con il limone allo sciroppo di zucchero e mescolate bene.


Riponete il tutto in frigorifero e fate raffreddare per almeno 1 ora e mezzo o 2 ore (il composto dovrà essere ben freddo prima di essere messo nella gelatiera).


Estraete il cestello refrigerante dal freezer e versate il composto di lamponi. Fate mantecare per il tempo indicato nelle istruzioni della macchina (20-25 o 40’minuti dipende della macchina).


Comunque dopo il tempo indicato, togliete le pale, girate finché non risulta omogeneo e mettete in freezer il contenitore per un paio di minuti.


Servite il sorbetto in coppette.


Nota: se volete potete accompagnarlo con lingue di gatto e/o con qualche lampone intero e/o foglie di menta e/o un ciuffo di panna o di yogurt greco.

(Visited 46 times, 1 visits today)
Precedente
Gnocchi di zucca
Successivo
Pasta brisée integrale vegana
Precedente
Gnocchi di zucca
Successivo
Pasta brisée integrale vegana