0 0
Pesche dolci

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Pesche dolci

dolce tipico marchigiano di Offida (AP)

Caratteristiche:
    • Media

    Indicazioni

    Condividi

    Ecco la ricetta di una delle tante versioni.

     

    Ingredienti:

    • 500g di farina (o meno: l’impasto deve risultare morbido)
    • 200g di zucchero bianco di canna
    • 100g di burro sciolto
    • 2 uova
    • 1 bicchiere di latte parzialmente scremato
    • la buccia grattugiata di 1 limone non trattato
    • 1 bustina di lievito
    • 1 pizzico di sale

    Per la decorazione

    • 1/2 bicchiere di Alchermès
    • 50g di zucchero bianco di canna
    • 100g di crema di nocciole o marmellata di pesche/albicocche
    • foglioline di menta (facoltative)

     

    Procedimento

    Montare le uova con lo zucchero ed il sale con una frusta a mano o con le fruste elettriche.


    Aggiungere al composto ottenuto tutti gli ingredienti (ad esclusione dell’Alchermès).


    Con un cucchiaio mettere delle quantità di questo composto ben distanziandole perché con la cottura aumenteranno di volume in una grande teglia foderata con carta da forno.


    Cuocere a 180° per 10-15 minuti le mezze pesche (si possono fare anche piccole: la quantità di composto contenuta in un cucchiaino da thé).


    Una volta sfornate e raffreddate vanno leggermente scavate al centro della base e bagnatle con l’Alchermès diluito con 1/2 bicchiere d’acqua, riempite con crema di nocciole ed infine accoppiate e rotolate nello zucchero.


    Decorate con foglioline di menta.

    (Visited 140 times, 1 visits today)
    Precedente
    Psarosoupa
    Successivo
    Clafoutis alle pere
    Precedente
    Psarosoupa
    Successivo
    Clafoutis alle pere