0 0
Pannacotta alla fragola

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Pannacotta alla fragola

da una ricetta di natalia cattelani

Caratteristiche:
  • Extra: personaggi
  • Extra: tecniche
  • Facile

Indicazioni

Condividi
Ingredienti per 6/8 porzioni 
  • 500ml di panna fresca
  • il succo di un limone
  • 80/100g di zucchero  (secondo il vostro gusto)
  • 6 g di gelatina

 

Preparazione

Ammollate la gelatina in acqua fredda.


Scaldate la panna con lo zucchero e la buccia di un limone (lasciatela intera così poi la potrete togliere meglio).


Prima che raggiunga il bollore spegnete la fiamma, unite la gelatina strizzata bene e mescolate.


Dividete il composto in ciotoline – dopo aver tolto la buccia – e mettete a raffreddare per almeno un paio di ore in frigorifero. per sformarle mettete le ciotoline al contrario sotto il getto di acqua calda o anche semplicemente immergetele senza fare entrare acqua nella crema, in acqua calda per pochi secondi.


Preparare la salina di fragole: mettete 50/80g di zucchero con un cucchiaio di acqua a scaldare, unite le fragole tagliate a dadini, lasciate che lo zucchero si caramelli leggermente e unite il succo di limone, fate andare ancora un po’ fino alla consistenza desiderata (fate cadere una goccia di composto su un piattino tenuto in freezer per 10 minuti, se la salsina è pronta la goccia si fermerà o scenderà molto lentamente) più fate cuocere più la vostra salsa si addensa.

VERSIONE DI SAN VALENTINO

I cuoricini sono fatti con 100ml di parte liquida – della salsina che spiega la Cattelani – messa in un pentolino e poi fatta bollire con 1g di Agar-agar per un paio di minuti.


Dopodiché versare questo liquido in un piccolo contenitore col fondo piatto del diametro di circa 15cm (circa 4/5mm).


Far solidificare in frigorifero per una ventina di minuti dopodiché mettere questo disco solido e gelatinoso su una superficie piana pulita e con un piccolo taglia-biscotti a “cuore” ricavate i 4 cuori.

(Visited 75 times, 1 visits today)
Precedente
Bavaresine al cioccolato
Successivo
Liquore alla menta
Precedente
Bavaresine al cioccolato
Successivo
Liquore alla menta