0 0
Pan di Spagna al cioccolato bianco

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Pan di Spagna al cioccolato bianco

...e Naked di frutti rossi

  • Difficile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

  • 6 uova medie a temperatura ambiente
  • 150g di cioccolato bianco
  • 150g di zucchero
  • 180g di farina
  • 60g di fecola o amido di mais
  • 1 pizzico di sale

 

Preparazione

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e lasciatelo intiepidire in modo che sia ancora fluido e setacciate la farina con la fecola ed il sale


In una grande ciotola montate le uova con lo zucchero con le fruste elettriche – o se l’avete con una planetaria  – finché la massa non triplicherà il volume e diventerà gonfia e giallo paglierino.


Incorporate il cioccolato e le polveri delicatamente con una spatola facendo dei movimenti dal basso verso l’alto.


Versate il composto nello stampo precedentemente oliato con un pennello da cucina.


Infornate a 170° per circa 40′ minuti (controllate la cottura con uno stecchino comunque dipende sempre dal forno usato).


Sfornate e fate raffreddare su una gratella.

 

Naked di frutti rossi

Ingredienti

I precedenti più:

  • 250g di ricotta
  • 250ml di panna da montare
  • 300cc di acqua
  • 1 limone non trattato

 

Preparazione

Con le stesse quantità di ingredienti indicate usate una teglia a cerniera da 20cm che avrete oliato come indicato però con della carta da forno messa tutt’intorno a mo’ di teglia da panettone (se invece aveste quella apposita da panettone in carta usatela però oliandola bene, se invece aveste 2 teglie uguali usatele – vi risparmiereste un taglio).


Preparate la bagna facendo bollire per 5 minuti l’acqua, lo zucchero e solo la parte gialla del limone presa con un pelapatate.


Preparate la farcia montando con le fruste la panna e poi unire delicatamente la ricotta frullata con lo zucchero a velo ed in paio di fragole fino ad avere una crema liscia. Dopo avere unito la panna montata dovreste avere una crema leggera della consistenza della schiuma da barba.


Una volta che la torta sarà freddata tagliatela in 4 strati, posizionate uno strato (base) sul piatto di portata, distribuite la bagna sulla superficie e farcite con la crema facendo un mucchio di crema al centro che non arrivi fino al bordo.


Poggiate sopra molto delicatamente il seguente strato facendo una pressione leggerissima al centro con la mano piatta affinché il ripieno si distribuisca fino al bordo, non abbia bolle d’aria e sia in piano. Ripetete l’operazione per gli altri 3 ma sull’ultimo strato mettete meno crema e distribuitela voi; sopra la crema guarnite con i frutti scelti.


Ora con una spatola e della carta da cucina pulite tutte le eventuali colature di crema ed imperfezioni e mettete in frigorifero per un’ ora, dopodiché se volete potete terminare con una spolverata di zucchero a velo.

(Visited 79 times, 1 visits today)
Precedente
Pannacotta allo yogurt e lamponi
Successivo
Torta fondente con frutti rossi
Precedente
Pannacotta allo yogurt e lamponi
Successivo
Torta fondente con frutti rossi