0 0
Dolce alle arance

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Dolce alle arance

ricetta da: I ♥ TORTE, Trish Deseine - Tommasi Ed. 2009

Trish racconta:
la versione originale
di Donna Hay (Australia)
era fatta con splendide
arance sanguinelle.

  • Media

Indicazioni

Condividi

Ingredienti per 8 persone

  • 4 uova
  • 220g di zucchero
  • 150g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 150g di burro fuso
  • 120g di mandorle in polvere
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • Sciroppo per glassare
  • 225g di zucchero
  • 125ml d’acqua
  • 2 arance affettate finemente

1 casseruola
1 robot
1 stampo a cerniera del diametro di 20 cm Carta forno
1 griglia

 

Preparazione

Accendete il forno a 160 °C.


Preparate lo sciroppo: mettete lo zucchero e l’acqua in una casseruola, scaldate nché lo zucchero si è sciolto, poi unite le fette d’arancia. Lasciate cuocere dolcemente, per 10 – 15 minuti
circa, nché le arance sono tenere ma tengono ancora. Togliete dal fuoco, scolate le fette e tenetele da parte, insieme allo sciroppo.


Mettete le uova e lo zucchero nella ciotola del robot e sbattete per 8 – 10 minuti, nché il composto è molto chiaro e ha triplicato di volume.


Setacciate la farina e il lievito sulle uova e mescolate delicatamente sollevando la pasta in modo da conservare più aria possibile.
Unite il burro, le mandorle e la scorza di limone e mescolate di nuovo.


Imburrate e foderate di carta forno (molto importante) il fondo e i lati dello stampo.
Sistemate le fette d’arancia sul fondo e lungo i lati premendo in modo che non si muovano quando verserete l’impasto del dolce.
Infornate per 50 minuti circa. Provate la cottura del dolce con uno stecchino.


Tirate fuori dal forno e lasciate raffreddare per alcuni minuti su una griglia prima di sformare.
Sformate e versate lo sciroppo sulla super cie in modo da creare una bella glassatura.
Lasciate raffreddare completamente prima di servire con un po’ di sciroppo a lato se ne è rimasto.

(Visited 35 times, 1 visits today)
Precedente
Fondant di Nathalie
Successivo
Coconut Cake
Precedente
Fondant di Nathalie
Successivo
Coconut Cake