0 0
Crema di zabaione e fragole

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Crema di zabaione e fragole

  • Facile

Indicazioni

Condividi

E’ uno zabaione alleggerito, con fragole fresche (lamponi, ribes, more, more di gelso… a piacere). 

Ingredienti

  • 250g di ricotta (preferibilmente confezionata)
  • 2 uova
  • 50g di zucchero di canna
  • 50g di amido di mais
  • 250cc di marsala
  • 250cc di acqua
  • 1 cestino di fragole
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

 

Preparazione

Mettere le uova e lo zucchero in una ciotola e montare bene. Aggiungere pian piano la farina; contemporaneamente in un pentolino capiente mettere sul fuoco il marsala facendolo bollire per un paio di minuti. Unire l’acqua e portate a bollore.


Togliere dal fuoco, aggiungere il composto uovo/zucchero e mischiare con una frusta; appena bolle tirare via dal fuoco e continuare a girare.


Unire la ricotta, frullare il tutto con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea (se quest’ultimo passaggio l’avesse resa troppo liquida, rimettetela ancora sul fuoco per farla addensare meglio). Mettere in delle coppette lasciando un paio di centimetri dal bordo.


Dopo aver tagliato le fragole a dadini piccoli-piccoli, metteteci il cucchiaio di zucchero, girate e lasciate macerare per 5 minuti.


Ora mettete sopra alla crema un centimetro scarso di ragù di fragole (se ci fosse troppo succo scolatelo proma di metterlo) e far riposare le coppette in frigorifero per circa 1 ora.


Tenetele a temperatura ambiente per mezz’ora prima di servirle.

(Visited 23 times, 1 visits today)
Precedente
Paté di fegatini e pistacchi allégé
Successivo
Marmellata di arance e zenzero
Precedente
Paté di fegatini e pistacchi allégé
Successivo
Marmellata di arance e zenzero