1 0
Cupcake allo yogurt

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Cupcake allo yogurt

velocissimi e light

Caratteristiche:
  • Light
  • Facile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti:

Cup cake

  • 300g di farina “0”
  • 250g di yogurt bianco 0%
  • 50ml di olio
  • 2 uova
  • 150g di zucchero di canna
  • 1/2 bustina di lievito
  • vaniglia vera (facoltativa… se non l’avete NO vanillina)
  • un pizzico di sale


Frosting cioccolato/ricotta

  • 50g di cioccolato fondente
  • 100g di ricotta
  • 10g di cacao
  • 50g di zucchero a velo


Altri aromi sia del cupcake sia del frosting:

– buccia di limone o lime o arancia o cedro o pompelmo NON trattata
– estratto o sciroppo di fior di sambuco
– latte o crema di cocco (da 50cc a 100cc)
– frutta secca a guscio macinata fine (mandorle o nocciole o noci o pistacchi da 50g a 100g)
– caffè concentrato
– cioccolato fondente o al latte o bianco o gianduia fuso (da 50g a 100g)
– liquore…  

Nota: per rafforzare l’aroma scelto si può scegliere lo yogurt corrispondente invece che semplicemente bianco.

 

 

Procedimento:

In una grande ciotola rompere le uova tirate fuori dal frigorifero mezz’ora prima e sbatterle insieme allo zucchero con una forchetta o una frusta per un paio di minuti.


Unire l’olio e lo yogurt e mescolare finché il composto è omogeneo.


Unire la farina ed il lievito setacciati insieme e il sale e la vaniglia.


Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola avendo cura di prendere bene infondo e da tutti i lati.


Riempire una teglia con gli appositi pirottini e cuocere nel forno portato già alla temperatura di 170° per 25’ minuti.


Sfornateli e lasciateli raffreddare togliendoli dalla teglia ma lasciando i pirottini.


Decorate poi con il frosting scelto (ottenuto semplicemente mischiando gli elementi e lasciandolo riposare per mezz’ora in frigorifero prima di applicarlo con un coltello o meglio con una sax-a-poche) e qualche confettino. Se i pirottimi si fossero deteriorati con la cottura metteteli nuovi sopra.


 

(Visited 5 times, 1 visits today)
Precedente
Ciambella alle ciliegie
Successivo
Cantucci al cioccolato
Precedente
Ciambella alle ciliegie
Successivo
Cantucci al cioccolato