0 0
Torta alla birra con pesche e amaretti

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Torta alla birra con pesche e amaretti

Caratteristiche:
  • Extra: novità

La peculiarità
è il contrasto bilanciato
tra la birra e la pesca.

  • Facile

Indicazioni

Condividi

Ingredienti (ø teglia: 20cm) 

  • 200g di farina “0”
  • 400g di pesche snocciolate
  • 180g di zucchero di canna
  • 100g di amaretti
  • 3 uova
  • 50g di burro
  • 50ml di birra chiara
  • le zeste di 1 limone non trattato
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

 

Preparazione

Tagliate a dadini le pesche e mettetele a scolare in uno scolapasta.


Montate le uova fino a che non triplichino il loro volume.


Rompete gli amaretti in pezzetti fini e metteteli in una ciotola (tenetene da parte 1/2 cucchiaio) in cui setacciaterete la farina ed il lievito, mescolate.


Unite la birra, il burro fuso, le zeste del limone, i dadini di pesca scolati e mescolate ancora con vigore.


Una volta che tutto è ben omogeneo unite anche le uova amalgamando con delicatezza dal basso verso l’alto.


Oliate con un pennello uno stampo per torte antiaderente (ø: 20cm) e versatevi il composto.


Spolverizzate la superficie con un po’ di zucchero e con qualche briciola d’amaretto tenuta da parte.


Infornate a 180°C per 45-50′ minuti.


Una volta cotta fate raffreddare la torta nella teglia.


Quindi sformatela e servitela.

(Visited 15 times, 1 visits today)
Precedente
Torta di fagioli di Cuneo
Successivo
Crostata con crema bianca e…
Precedente
Torta di fagioli di Cuneo
Successivo
Crostata con crema bianca e…