0 0
Double Chocolate Chip Cookies

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Double Chocolate Chip Cookies

dal blog "Vivalafocaccia"

Nazionalità:
  • Media

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

  • 300g di farina 0 o integrale
  • 100g di fiocchi d’avena o corn-flakes macinati
  • 120g di noci macadamia o noci americane
  • 120g di zucchero semolato
  • 120g di zucchero di canna
  • 100g di burro
  • 4 uova
  • 200g di gocce di cioccolato professionali o tavoletta in pezzi piccoli
  • 35g di zucchero a velo
  • 50g di cacao
  • interno di una bacca di vaniglia (facoltativo)
  • 5g di bicarbonato di sodio
  • la buccia grattata di un’arancia biologica
  • 4g di sale

 

 

Procedimento

Tritate con un robot i fiocchi scelti o un misto dei 2 con la frutta secca scelta e riduceteli abbastanza fini ma non in polvere e mettete da parte in un piatto.


Sempre nel robot senza pulirlo unire lo zucchero a velo, il cacao, il bicarbonato, il sale, la buccia grattata e la vaniglia e fate andare a “pulse” per qualche secondo. Unire anche fiocchi e la frutta secca e azionate per qualche secondo ancora.


Ora unire tutto in una grossa ciotola con i 2 zuccheri, il burro ammorbidito tagliato a tocchetti (non liquido), le uova e mischiate bene con un cucchiaio di legno.


Aggiungete anche la farina e le gocce o i pezzettini di cioccolato precedentemente raffreddati per due ore in freezer, lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.


Con un dosa gelati formare dei mucchietti (30-50g) che adagiaterete su una teglia ricoperta di carta forno, posizionati ad una distanza di circa 10cm. Con il palmo della mano bagnata appiattite leggermente.


Infornate a 180°C per 10-12′ minuti (se a fine cottura, tirandoli fuori dal forno fossero ancora mucchietti troppo alti, fare ancora una leggera pressione).


Lasciare raffreddare 10 minuti prima di toccare i biscotti altrimenti nello staccarli si sbricioleranno.


Tra un’infornata e l’altra tenete la pasta in frigorifero in modo che non vi si sciolga il burro.


P.S.  Per dei bambini potete anche fare un biscotto grande come un piatto, e poi intagliarlo a spicchi e decorarlo con dei zuccherini colorati un’idea.

(Visited 21 times, 1 visits today)
Precedente
Cookies Vegan alla zucca
Successivo
Cookies cocco e limone
Precedente
Cookies Vegan alla zucca
Successivo
Cookies cocco e limone