0 0
Chewy cookies castagne, orzo e cacao

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Chewy cookies castagne, orzo e cacao

senza glutine

Features:
  • Senza glutine

Biscotti gommosetti
e appiccicaticci...
Non è proprio
la stessa cosa
in Italiano.

  • Easy

Directions

Share

Ingredienti

  • 100g di farina di castagne
  • 50g di farina di riso
  • 30g di orzo solubile amaro
  • 10g di cacao amaro
  • 135g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 60g di burro a temperatura ambiente
  • 1 bustina di lievito consentito (o bicarbonato o cremar tartaro)
  • 30ml di liquore d’anice
  • 1 pizzico di sale

 

Preparazione

Prima di tutto:
– tirare fuori l’uovo dal frigorifero.
– accendete il forno a 180°C
– procursi e pesare già gli ingredienti
– preparare anche una ciotola capiente
– carta-forno
– teglia


Mettiamo in una grande ciotola tutte “le polveri” (le 2 farine, l’orzo il cacao, il lievito – schiacciando prima gli eventuali grumi tra le dita – lo zucchero, il sale) e con 2 forchette a ventaglio mescoliamo in modo che si amalgamino e si arieggino.


Una volta ben distribuite amalgamiamo anche il burro a temperatura ambiente a fiocchetti e l’uovo rotto in una ciotolina e leggermente sbattuto.


Formiamo così un impasto morbido ma ben compatto che raccoglieremo in un disco alto circa 5cm, avvolgiamolo in un foglio di carta-forno e lasciamolo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.


Scegliete la teglia adatta, foderatela con il foglio di carta-forno di prima e fate delle palline di impasto grandi come ciliegie aiutandovi per formarle con le mani bagnate, posizionatele a 4-5cm l’una dall’altra poi schiacciatele con il fondo di un bicchiere bagnato anch’esso.


Infornare così per circa 13’-16’ minuti a 180°C (il tempo dipende dalla grandezza dei biscotti).


Sfornare e far scivolare il foglio di carta-forno dalla teglia al piano di lavoro freddo e farli raffreddare per 15′ minuti, intanto proseguite con un’altra infornata.


Dopodiché staccarli e metterli su una gratella a raffreddare totalmente.


I biscotti sono pronti per essere assaggiati… gommosi e buonissimi (attenzione a non farli cuocere troppo, cambierebbe la loro consistenza, per aiutarvi a decidere il tempo giusto un’idea sarebbe che una volta che è terminata la prima infornata al tempo che avete deciso tra 13’-16’ minuti, staccate con cura un biscotto dalla carta e mettetelo in freezer per 5′ minuti, riprendetelo- ormai dovrebbe essere totalmente raffreddato – ed assaggiatelo. Così potrete decidere il tempo per l’infornata successiva).

il da farsi con l’infornata successiva).

(Visited 8 times, 1 visits today)
previous
Biscotti “risi&bisi”
next
Bacini al limone
previous
Biscotti “risi&bisi”
next
Bacini al limone