0 0
Biscottini “no-glut” di vaniglia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Biscottini “no-glut” di vaniglia

variazioni sulla ricetta della "frolla senza glutine" di L. Montersino

Caratteristiche:
  • Extra: personaggi
  • Extra: salute
  • Senza glutine
  • Media

Indicazioni

Condividi

Ingredienti

  • 210g di farina di riso
  • 210g di amido di mais (Maizena)
  • 180g di zucchero di canna chiarissimo (al limite a velo)
  • 2 albumi
  • 100g di burro (preferibilmente di ottima qualità – se volete anche “salato”)
  • 125g di yogurt bianco
  • ½ bustina di lievito
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale (se il burro non è “salato”)

 

Preparazione

Accendere il forno a 160°C, tirare fuori dal frigorifero le uova e separate gli albumi e metteteli da parte.
Pesate il burro, tagliatelo a tocchetti e mettetelo da parte.
Tagliate longitudinalmente la bacca di vaniglia e raschiatene i semini unendoli sommariamente allo zucchero.


Con le fruste elettriche o con la planetaria montate il burro con lo zucchero/vaniglia, quando sarà tutto omgeneo e spumoso sempre montando aggiungete prima un albume e solo dopo che si è inglobato questo aggiungete l’altro ed infine le farine (non tutto insieme ma in 3 o 4 volte) setacciate con il lievito e il pizzico di sale.


Raccogliere l’impasto in una palla, schiacciarlo fino a farlo diventare un disco alto almeno 3cm, avvolgerlo con della pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per un paio d’ore o in freezer per 30’ minuti.


Dopo il riposo riprendere la pasta dal frigorifero, metterlo tra 2 fogli di carta forno e spianarlo all’altezza di 5mm.
Rimettere in frigorifero per 10′ minuti, riprendere ed intagliare con una formina a cuore – può essere anche a tema “Natale”, “Pasqua”, a forma di “dente” per il vostro amico dentista, a “lisca di pesce” per la vostra amica gattara… in commercio si trovano di ogni forma.
Se volete usate anche qualche confettino o mompariglia o codette per decorarli.


Infornare per circa 25′ minuti a 160°C gradi (i tempi dipendono sempre dal forno e dalla grandezza dei biscotti).


Nota: dovranno risultare chiari e molto profumati e naturalmente questa “frolla bianca” li farà essere veramente leggerissimi.

(Visited 42 times, 1 visits today)
Precedente
Pasta frolla senza glutine di Luca Montersino
Successivo
Torta Bertolina
Precedente
Pasta frolla senza glutine di Luca Montersino
Successivo
Torta Bertolina