0 0
Tortine di carote con sorpresa

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Tortine di carote con sorpresa

light, vegana e senza glutine

Caratteristiche:
  • Festività
  • Light
  • Senza glutine
  • Vegana
  • Vegetariana

Con lo stesso impasto si può realizzare una torta perfetta per il pranzo di Pasqua.

  • Media

Indicazioni

Condividi
Ingredienti per 16 mini-tortine: 
250g di carote
200g di farina di riso
100g di tapioca o farina di manioca
100g di fecola di patate
200g di zucchero di canna
40g di olio extravergine d’oliva (sapore delicato)
40/50g di latte vegetale (soia, riso, mandorle)
1 banana matura
400g di yogurt bianco di soia
vaniglia
una bustina di lievito
un pizzico di sale

Per la “sorpresa”:
1 cestino di lamponi
100g di anacardi

Per decorare: 
30g di “Tofu-silk” o 20g di acqua
40g di zucchero a velo senza glutine
carotine di zucchero (in commercio: conrollare sulla confezione l’assenza di glutine)

Procedimemto:
Mettere in un robot le farine, il lievito, lo zucchero, la raschiatura della bacca della vaniglia (se fosse liquida va unita nell’altro gruppo), il sale e azionare a scatti in modo da mescolare tutto.


Sempre nel robot tolte le polveri ma senza lavarlo, unire l’olio, il latte, lo yogurt, la banana precedentemente schiacciata  e azionare finché non risulta tutto omogeneo.
Togliere i liquidi e montare l’apposito disco per fare a julien la verdura e dopo aver tolto solo i due estremi delle carote e averle ben lavate strofinandole con guanti da scrub, azionare il robot e ridurle a filetti.
Unire i tre composti in una grossa ciotola e girare finché il tutto non risulti omogeneo.


Ungete una teglia con un pennello o al limite con le mani (unite l’eccesso di olio – se ci fosse – al composto).
Ora nell’apposita teglia ad 8 posti, posizionate dei pirottino e versateci dentro ad ognuno 2 dita di composto, al centro mettete un lampone ed un anacardo affondandoli con una leggerissima pressione.
Coprite di nuovo con il composto livellando il tutto muovendo la teglia senza sbatterla.


un terzo del composto e distribuitelo; distribuiteci sopra metà dei lamponi poi un altro terzo di composto, l’altra metà dei lamponi e concludete con l’ultimo terzo di composto.
Spianate ed infornate per 15’ minuti a 160° gradi (fate comunque su di una la “prova stecchino” ma dipende sempre dal forno).
Decorare incollando una cartolina su ogni tortina con lo zucchero a velo sciolto con il Tofu o con l’acqua.


P.S. Se non si è intolleranti al glutine e quindi si possono usare 300g d farina 0 + 100g di fecola, diventa tutto più semplice ed il grado di difficoltà di queste tortine passa da “medio” a “facile”.

(Visited 13 times, 1 visits today)
Precedente
Minicupcake CacaoChocochips
Successivo
Torta salata “fast&curious”
Precedente
Minicupcake CacaoChocochips
Successivo
Torta salata “fast&curious”