0 0
Pan Brioche superLight

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Pan Brioche superLight

Caratteristiche:
  • Light
Nazionalità:
    • Media

    Indicazioni

    Condividi
    • farina “0” g 250
    • farina manitoba (americana) g 250
    • burro g 60 (o Burric: g 30 burro + g 30 ricotta magra)
    • zucchero g 80
    • latte scremato o yogurt magro g 200 o più
    • lievito di birra fresco g 25 (un cubetto)
    • 2 uova
    • buccia grattata di un limone o di un’arancia biologica
    • un pizzico di sale

    Per le varianti:

    • canditi g 100
      o
    • uvetta ammollata e strizzata g 100
      o
    • cioccolato grattugiato g 100
      o
    • frutta secca (noci, nocciole, mandorle, pistacchi o anche albicocche o prugne) g 100

     

    Preparazione

    Mettere nell’ordine nella macchina del pane: il latte appena un poco tiepido (a temperatura un po’ più che corporea), il lievito di birra sbriciolato e farlo sciogliere; unire il burro a pezzetti in modo che si sciolga anche lui.


    A questo punto unire tutti gli altri ingredienti nel seguente ordine: le farine setacciate, lo zucchero, le uova, le bucce grattugiate, se si mettono gli ingredienti delle varianti, e infine, il più lontano possibile dal lievito, il pizzico di sale.


    Far partire il programma del “pane francese” (2 nella maggior parte di macchine), quando è finito l’impasto e comincia la cottura, con il pennello precedentemente intinto nelle uova leggermente sbattute, prima di metterle nel cestello, spennellare la superficie del pan brioche (oppure metterlo in uno stampo da plumcake e cuocerlo per 35′ a 190°).


    Finita la cottura far raffreddare, poi togliere dal cestello e far riposare su una gratella (perfetta quella del forno al contrario) per un’ora per far perdere tutta l’umidità.


    N.B. Se non avete la macchina del pane il procedimento è quello del pane normale ma messo in una teglia da plumcake. Viene ottimo ugualmente. 

    (Visited 6 times, 1 visits today)
    Precedente
    Peperoni croccanti
    Successivo
    Stelle al cocco
    Precedente
    Peperoni croccanti
    Successivo
    Stelle al cocco