0 0
Salsa di sesamo o salsa Tahini

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Salsa di sesamo o salsa Tahini

Una salsa non l'ingrediente.

Caratteristiche:
  • Extra: salute
  • Vegana
  • Vegetariana

La Tahina - ingrediente fondamentale
dell'hummus - è una crema oleosa di sesamo.
Potete anche prepararla
in casa frullando i semi di sesamo non tostato
con acqua e succo di limone.

  • Facile

Indicazioni

Condividi

Questa invece è un salsa vera e propria fatta con semi di sesamo tostati, succo di limone, sale, olio, aglio, mandorle e tofu.
Una crema morbida che metterete in una terrina, e che gusterete con del pana arabo o con dei grissini.

 

  • 100g di silk tofu
  • 100g di semi di sesamo chiaro
  • 50g di mandorle pelate
  • 20ml di olio di sesamo o olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone biologico
  • sale

 

Tostate il sesamo e le mandorle mettendoli “a secco” in una piccola paella per un paio di minuti a fuoco medio-basso (non devono abbrustolirsi); spegnere lasciar raffreddare un poco poi mettere in un vassoio nel freezer con le lame del frullatore per far raffreddare entrambi.


In un tegamino mettere l’olio, l’acqua, il succo del limone e metà della scorza, l’aglio pulito e fatto in 3 o 4 pezzetti e il sale. Portate la temperatura a circa 37° – temperatura della febbre – e lasciate andare per 1 minuto, dopodiché spegnete il uoco, date una girata e lasciate finché non sia fredda.


Nel frattempo mettete nel frullatore con le lame tenute in frigorifero, sesamo e mandorle insieme e riduceteli ad una polvere finissima usando il frullatore ad intermittenza (pulse). Tutto ciò per evitare il surriscaldamento dei semi di sesamo che potrebbe essere nocivi per la salute e peggiorativi per il sapore.


Ora mettete nel frullatore anche il liquido che oramai sarà freddo passandolo da un colino ed il tofu e frullate finché non risulta omogeneo.


Mettete in frigorifero per mezz’ora dopodiché mettete in una ciotolina e guarnite o con paprika o con buccia di limone.


 

(Visited 12 times, 1 visits today)
Precedente
Torta vegana light all’acqua
Successivo
Cubi di feta al lime
Precedente
Torta vegana light all’acqua
Successivo
Cubi di feta al lime