0 0
Biscotti “noglù” al cacao

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Salva questa ricetta

Effettua il login o registrati per aggiungere questa ricetta alle preferite.

Biscotti “noglù” al cacao

colorati naturalmente | senza lievito | senza glutine

Caratteristiche:
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ricetta perfetta
per San Valentino

  • Media

Indicazioni

Condividi

Ingredienti per 60 biscotti (ø: 4cm) 

  • 350g di farina di riso
  • 150g di fecola di mais
  • 300g di zucchero di canna
  • 75 g di burro morbido
  • 4 uova
  • 60g di cacao amaro
  • 100g di cioccolato bianco
  • un fetta di rapa rossa alta 1cm
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 1/2 cucchiaino scarso di bicarbonato

 

Procedimento

Prima di tutto accendere il forno a 180°, tirate fuori dal frigorifero le uova e mettete in freezer la tavoletta di cioccolato bianco.


Mettete in un robot il burro, le uova, lo zucchero, la rapa rossa a pezzetti, l’aceto e frullate finché il composto non risulta liscio.


In una grossa ciotola setacciate farina, cacao, bicarbonato, uniteci il composto precedente ed il cioccolato preso dal freezer e fatto in pezzi piccoli: mescolate aiutandovi inizialmente con un lecca-pentole poi impastate a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e un po’ appiccicoso.


Fate con le mani delle palline grandi come una noce, disponetele su una teglia coperta di carta da forno distanziandole circa 3 cm tra loro e schiacciatele leggermente.


Infornate in forno statico a 180°C per circa 10 minuti (può succedere che la superficie si fratturi).


Fate la prova con un biscotto della prima infornata mettendolo in freezer per 10 minuti in modo che si raffreddi subito (raffreddandosi i biscotti si rassodano molto e cambiano la consistenza totalmente) in modo da capire se il tempo è giusto


 

Ritagliate su di un cartoncino dei cuori, posizionatene ognuno sui biscotti e spolverate di zucchero a velo. Togliete da ognuno il cartoncino facendo attenzione a non inclinare i cuori aiutandovi infilando sotto la lama di un coltello. Rimarrà su ciascuno il cuoricino al negativo (come nella fotografia).


 

(Visited 6 times, 1 visits today)
Precedente
Cantucci con pistacchi al profumo di limone
Successivo
Crema di riso, ricotta e cachi
Precedente
Cantucci con pistacchi al profumo di limone
Successivo
Crema di riso, ricotta e cachi